Tutto pronto per il fischio d'inizio al "Giovanni Zini" di Cremona per Cremonese-Frosinone, indubbiamente una delle gare di cartello della ventottesima giornata di Serie B. L'obiettivo "zona promozione" di entrambe le formazioni alza il livello delle aspettative circa la spettacolarità della partita. I ciociari sono reduci dal primo stop casalingo maturato lo scorso sabato contro il Perugia e dovranno fare a meno degli squalificati Soddimo e Terranova. Forfati anche per Crivello, Sammarco e Besea. Tra i pali, confermatissimo Vigorito, nonostante la convocazione di Bardi. Nonostante ciò, la vetta resta ancora alla portata: soltanto una la lunghezza a separare i giallazzurri dall'Empoli capolista. Situazione diversa per i padroni di casa, a secco di vittorie dal 20 gennaio: da allora tre pareggi e due sconfitte, un bagaglio povero viste le ambizioni lombarde. Per i locali out Brighenti - noie muscolari -, e gli squalificati Marconi e Gomez.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce; Cinelli, Castrovillari, Scappini; Piccolo. All.: Tesser

FROSINONE Frosinone (3-5-2) Vigorito; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Chibsah, Maiello, Kone, Beghetto; Citro, Dionisi. All.: Longo