E adesso spunta il nome di Mario Abbruzzese - attuale presidente del Cosilam ed esponente di spicco di Forza Italia - come possibile candidato sindaco del centrodestra a Cassino. Un nome che di fatto era nell'aria, sussurrato, ammiccato, blandito, e che proprio in queste ore, dopo la rinuncia di Paola Carnevale, è salito alla ribalta con grande forza. 

In realtà, nella notte, durante una delle innumerevoli riunioni in corso da settimane, si era profilato anche un altro nome, quello di Giuseppe Di Mascio, che però a questo punto sembrerebbe perdere consistenza, anche se non è escluso che possa scaldare i motori anche lui in attesa della definizione di questa travagliatissima candidatura. 

Un rebus la cui soluzione sembrerebbe ora nelle mani di Mario Abbruzzese. Da noi contattato telefonicamente, l'ex presidente del Consiglio regionale ha affermato: "C'è una precisa volontà dei partiti a convergere sul mio nome, ma in questo momento non ho ancora sciolto la riserva, cosa che mi riprometto di fare a breve"

Ancora colpi di scena, quindi, nella politica di Cassino, sia nel centrosinistra sia nel centrodestra. I prossimi giorni, o forse le prossime ore, potrebbero portare ad una chiarificazione di un quadro che al momento appare ancora nebuloso

LA CLAMOROSA RINUNCIA DELLA CARNEVALE LEGGI QUI

Paola Carnevale esce di scena. Sarà un passo di lato perché rimarrà alla guida dalla Lega e in campagna elettorale. Ma non c'erano le condizioni.

E dopo la seconda conferenza stampa ufficiale la candidata che doveva riunire l'intero centrodestra ha deciso di fare spazio a un nome maggiorenne aggregante.

di: Kv