I ladri non vanno in vacanza. Ancora raid a segno anche a Ferragosto. Di mira diverse abitazioni in particolare nelle zone Cardigna e Tufo, nella parte bassa di Patrica. Altri colpi non andati a buon fine anche grazie al tempestivo intervento delle forze dell'ordine. In un episodio i malviventi per non dare nell'occhio hanno acceso la televisione facendo credere che in casa ci fossero i proprietari che invece erano usciti. Rubati soldi e oggetti in oro.

Nei giorni scorsi, dopo i primi furti registrati, abbiamo raccolto l'invito del sindaco Lucio Fiordalisio. «Non è facile contrastare questi fenomeni purtroppo -aveva detto il primo cittadino- Sono poche le risorse per i Comuni e poche anche le risorse umane delle forze dell'ordine a cui va sempre il mio ringraziamento. Da collega capisco quanto sia difficile coprire i territori».
Importante per contrastare il fenomeno dei furti anche la collaborazione dei cittadini e degli automobilisti qualora dovessero notare movimenti strani o auto sospette.