Malore sul campo di calcio, grave un giovane professionista del Foro di Cassino impegnato in un evento benefico a San Donato, un memorial in onore di un rappresentante delle forze dell'ordine scomparso prematuramente.

Il giovane avvocato - peraltro sportivo e sempre attivo in tutti gli eventi dell'Ordine degli avvocati - si è accasciato improvvisamente a terra, immediatamente soccorso dal personale medico presente. Un lungo massaggio cardiaco in campo, poi il trasferimento a Roma dove è stato sottoposto a un delicatissimo intervento. Probabile che si sia trattato di un infarto. Resta in prognosi riservata.

Tutto il Foro, con il presidente Giannichedda che subito si è recato in ospedale, è vicino al quarantenne e alla sua famiglia.Tanta l'apprensione per le sue condizioni.