Rapinatori in azione nella zona di Piumarola tra Pignataro e Villa Santa Lucia. Ieri sera in cinque sono entrati in un'abitazione portando via un bel bottino e una collezione di armi.

Sembrerebbe che avessero il volto coperto e le armi in pugno. Una volta dentro hanno forzato una cassaforte, dalla quale hanno portato via alcuni monili d'oro, una pistola ed una carabina. A coglierli sul fatto i proprietari che, rientrando a casa, li hanno sorpresi costringendoli alla fuga. E mentre si allontanavano uno di loro si sarebbe sporto dal finestrino per mostrare al padrone di casa, un 52enne, le armi trafugate, presumibilmente senza puntarle.

Tanto lo spavento anche perché con i proprietari c'era il figlio. I malviventi sono quindi fuggiti a bordo di due auto. Immediatamente si è attivata la "macchina social" con avvisi e i residenti, allarmati, hanno fatto attenzione alle vetture che transitavano. Sul posto i carabinieri indagini in corso.