Morte improvvisa del Segretario comunale. Il dott. Alberto Vinci, 62 anni, segretario generale del comune di Anagni, è deceduto ieri, giovedì 25 luglio, mentre si trovava in vacanza con i familiari.

La triste notizia ha addolorato i cittadini di Anagni, che pur conoscendolo da poco ne apprezzavano le doti professionali ed umane. Laureato in Giurisprudenza, Alberto Vinci è stato segretario in numerosi comuni ciociari: Fumone, Collepardo, Serrone, Piglio, Paliano, Torrice, Ceprano, Alatri e Fiuggi. Esperto in organizzazione e comportamento amministrativo, performance, trasparenza e anticorruzione, era iscritto in fascia "A" dell'albo dei segretari comunali ed era in possesso dei requisiti per guidare i comuni con oltre 250mila abitanti e/o capoluoghi di provincia.