Quest'oggi, alle ore 18.00, a Frosinone, nei pressi della stazione ferroviaria, i carabinieri del dipendente nucleo operativo e Radiomobile, in collaborazione con i militari della stazione di Frosinone Scalo, hanno rintracciato e arrestato tre cittadini del Gambia tutti di giovanie età. Due di 23 anni ed uno di 25. I tre hanno precedenti penali per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti. Il Gip di Frosinone ha condiviso la tesi investigativa e le fonti di prova raccolte dai militari nel corso delle indagini.

Così, in data odierna, è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. I tre immigrati si sono resi responsabili dei reati di rapina, furto aggravato, aggressione e minaccia ai danni di passanti e passeggeri della stazione ferroviaria di Frosinone, quasi sempre in orario serale. Al termine delle formalità, gli arrestati sono stati associati presso la locale casa circondariale a disposizione dell'autorità giudiziaria mandante.