Minacciava di morte la convivente, la vessava, la offendeva. La donna non ce l'ha più fatta a vivere in questo clima denigratorio verso la sua persona e ha denunciato il convivente. Dalla querela sono scattate le indagini e un 38enne è finito nei guai, dopo che i militari hanno verificato la condotta delittuosa dell'uomo nei confronti della donna. L'aguzziono risulta denunicato per "maltrattamenti in famiglia e minacce".