Un camion bisarca della società Fca di Cassino, carico di auto e diretto all'estero, è stato distrutto dalle fiamme in Svizzera sotto il tunnel del Gottardo. È successo ieri mattina, il mezzo ha preso fuoco per cause in corso di accertamento e fortunatamente l'autista, residente nella provincia di Benevento ma che lavora  nello stabilimento di Piedimonte San Germano, è rimasto illeso.

L'incidente ha creato momenti di grande panico all'interno del tunnel, nel quale si è immediatamente creata una nube nera, enorme e tossica causata dalla combustione delle macchine trasportate dalla bisarca. Panico tra gli altri automobilisti in transito, con la mente dei più che è subito andata alle terrificanti immagini della tragedia del tir incendiatosi l'altro ieri a Bologna a seguito di un incidente sul raccordo bolognese. 

Fortunatamente, in questo caso le conseguenze sono state solo materiali a causa degli ingenti danni riportati dalle auto trasportate e andate distrutte dalle fiamme. Nessun problema particolare, invece, per l'autista del mezzo che è riuscito a scendere per tempo dalla bisarca e a mettersi in salvo. Nessuna conseguenza neppure per i tanti altri automobilisti in transito in quel frangente nel tunnel. 

Provvidenziale il tempestivo intervento dei vigili del fuoco che hanno spento il rogo e messo in sicurezza la zona e il tunnel.