L'ennesima storia di maltrattamenti in famiglia, quella che arriva da Frosinone. Come troppo spesso accade la vittima è una donna, moglie di un marito violento. A scongiurare il peggio, durante uno dei tanti momenti di ira del carnefice, l'intervento della polizia. La squadra volante del capoluogo è, infatti, giunta sul luogo delle violenze dopo essere stata allertata da una segnalazione arrivata sulla linea di emergenza della Questura. Dopo aver accertato, come da protocollo E.V.A. (Esame delle Violenze Agite) le violenze sulla donna, l'uomo, un 47enne del posto è stato denunciato dagli agenti.