Spunta una discarica a cielo aperto in località Madonna della figura. «Purtroppo anche qui ci sono gli incivili - sbotta un residente della zona - Sora sarebbe bella anche quassù se non venissero a inquinarla. Scaricano di tutto - prosegue l'uomo - Se a qualcuno interessa del materiale edile, qui ce n'è tanto a disposizione».

Non solo scarti edili vengono abbandonati lungo la strada di competenza comunale, ma anche lattine e pneumatici nei canali di scolo. «Ho informato anche il sindaco Luca Di Stefano della discarica che è nata sotto le nostre case - aggiunge il residente - Stiamo attendendo una risposta».
Gli abitanti della zona si aspettano che l'amministrazione comunale proceda rapidamente a una bonifica dell'area in questione e non vorrebbero che questo atto vandalico si trasformasse in routine.

Per questo sollecitano maggiori controlli, sanzioni salate per chi viene sorpreso a deturpare in questo modo la città e chiedono che anche questa zona periferica di Sora sia dotata di telecamere di sorveglianza per scoraggiare atti vandalici e l'abbandono di rifiuti.