Giornata nazionale dedicata alle vittime sul lavoro organizzata da Anmil (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro) patrocinata dal comune. Si svolgerà a Colleferro domenica prossima dalle 9 alle ore 12.30.
La manifestazione avrà il seguente svolgimento: ritrovo dei partecipanti alle 8.45 in piazza Italia - davanti la sede del palazzo comunale; alle 9 santa messa nella parrocchia Santa Barbara, adiacente il palazzo comunale; alle 10 deposizione della corona d'alloro al monumento dei caduti sul lavoro; alle 10.20 manifestazione civile nella sala Adolfo Ripari (ex sala Conver) in piazzale Berlinguer.

Si prosegue alle 12.30 con la consegna delle pergamene e dei distintivi d'onore agli infortunati sul Lavoro da parte dei dirigenti Inail. All'inizio dei lavori sarà dedicato un minuto di raccoglimento per le vittime sul lavoro, a seguire lettura del messaggio del presidente della Repubblica.

Interverranno nell'ordine il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, il presidente territoriale Anmil Claudio Betti, l'assessore ai servizi sociali Diana Stanzani e dirigenti Inail. Coordinerà i lavori il presidente regionale Anmil- Alberto Verzulli.