Nella notte è morto Fabio Giardina, scrittore molto noto in città in ambiente culturale. Aveva solo 44 anni e sarebbe arrivato al Santa Scolastica con una crisi respiratoria molto grave che non gli ha lasciato scampo. Una notizia che ha sconvolto l'intera comunità: in tantissimi infatti conoscevano Fabio e la sua improvvisa quanto prematura morte ha lasciato un profondo sconforto. Tanti gli amici che si stanno recando all'ospedale di Cassino Santa Scolastica per un ultimo saluto all'amico di tante serate e di tante chiacchierate. Sembrerebbe che in passato l'uomo abbia sofferto di crisi asmatiche, ma si tratta di un elemento da accertare.