Infortunio sul lavoro: muore un cinquantaduenne di Veroli. L'incidente si è verificato oggi pomeriggio intorno alle 16.30 in una azienda in via Vona nella zona industriale di Frosinone. Stando a una prima ricostruzione l'uomo, dipendente di una ditta frusinate, mentre stava effettuando un sopralluogo sul tetto dello stabilimento per una infiltrazione d'acqua, è caduto da un'altezza di circa dieci metri.

Sul posto è subito intervento il personale medico del 118. Allertata anche un'eliambulanza, ma purtroppo per il cinquantaduenne non c'è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite: il poveretto è morto sul colpo nel tragico e violento impatto con il terreno. Sul posto è intervenuta la polizia che sta ricostruendo tutti i particolari della tragedia.