Sono state sette le sfide fin qui giocate tra i canarini e i grigiorossi, quattro in Lega Pro e tre in Serie B. Il Frosinone si è imposto nelle prime due sfide, la Cremonese ha vinto le due successive, mentre i restanti tre incontri, tuti nella cadetteria, si sono conclusi in parità.
Nell'ultima partita (1 a 1), i canarini di Alessandro Nesta si sono trovati di fronte tre ex e cioè Daniel Ciofani, Danilo Soddimo e Luca Valzania mentre non ha giocato il difensore Emanuele Terranova. La gara, disputata allo "Zini" si è chiusa, come detto, in parità.

Il Frosinone ha sbloccato il risultato con Dionisi a 14' dal termine mentre Palombi lo ha riequilibrato per la Cremonese in zona Cesarini. Per quanto riguarda le due vittorie giallazzurre, sono state firmate dall'attaccante napoletano Ciro De Cesare entrambe su calci di rigore. Stiamo parlando del campionato di serie C1, secondo dell'era Stirpe. Sulla panchina della formazione canarina sedeva Dino Pagliari che concluse una stagione positiva per i colori giallazzurri: finale di Coppa Italia con lo Spezia e play off che, però, si conclusero con eliminazione ad opera del Mantova.

La Cremonese venne promossa grazie alle trenta reti di Gioacchino Prisciandaro, ma in campionato venne due volte sconfitta. Al "Comunale", il centravanti sbagliò il calcio di rigore, ipnotizzato, si fa per dire, da Massimo Zappino. La Cremonese però si prese la rivincita nel campionato di Prima Divisione 2011/2012 vincendo sia in casa che in trasferta. Bocalon segnò la rete del successo nella gara del girone di andata mentre al "Comunale" andarono in gol Le Noci e l'ex canarino Minelli.

Queste le formazioni delle squadre nella gara pareggiata a Cremona nel campionato della seconda promozione in A. Cremonese: Uikani; Almici (56' Cinaglia), Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce,Cinelli (79' Scamacca); Piccolo (79' Garcia Tena), Castrovilli, Scappini.
All.: Tesser. Frosinone: Vigorito; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini (86' Matteo.
Ciofani), Koné, Maiello, Chibsah (66' Ciano), Beghetto; Citro, Dionisi (60' D. Ciofani). Allen: Longo. Marcatori: Scappini (rig), Piccolo (rig), Daniel Ciofani e Ciano (rig.).