Frosinone e Virtus Entella si sono affrontati in sette partite, tutte disputate nel campionato di Serie B. Il bilancio è in perfetto equilibrio avendo le due formazioni vinto tre gare ciascuna e pareggiato soltanto un incontro. Al "Comunale" nella partita finita 3 a 3 del 14 marzo 2015, che difficilmente sarà dimenticata per i fatti che si verificarono e per la coda di polemiche e di sanzioni in seguito alla direzione arbitrale. Comunque, nonostante il mezzo passo falso il pareggio caricò ancora di più la squadra di Roberto Stellone che alla fine conquistò la prima storica promozione in Serie A.

Il Frosinone, però, è riuscito a violare anche il campo di Chiavari il nel campionato 2017/2018 grazie alla rete messa a segno da Federico Dionisi sul finire del primo tempo. Quei tre punti contribuirono a spingere la formazione di Moreno Longo a piazzarsi nella migliore posizione della griglia dei play off per la seconda conquista della massima serie. Due vittorie Sono state fin qui sette le sfide giocate con tre vittorie ciascuno della Virtus Entella, però, sono state difficili da digerire.

Parliamo della battuta d'arresto del 21 gennaio 2017 quando i canarini di Pasquale Marino furono sconfitti al "Comunale" di Chiavari. Federico Dionisi sbloccò il risultato dopo due minuti di gioco, vantaggio che la squadra riuscì a mantenere fino al 91' quando Troiano pareggiò il conto. Tre minuti più tardi Caputo mise a segno la rete della vittoria. L'ultima cocente delusione nella gara del girone di andata. Ciano si fece parare un calcio di rigore da Contini mentre al 94' Manco su diede la vittoria all'Entella trasformando il penalty.