Dopo aver trascorso la prima parte di ritiro al Terminillo (dal 12 al 24 luglio), il Frosinone osserverà un giorno di riposo per poi ritrovarsi il giorno 25 in Trentino, e più esattamente a Ronzone, equi resterà fino al 31 di luglio. In questi sei giorni la formazione di Alessandro Nesta è attesa anche da due amichevoli di assoluto valore. Una contro una  formazione di massima serie, che dovrebbe essere il Lecce, visto e considerato che svolge il ritiro non distante da quello dei ciociari, e l'altra contro una compagine di Serie B o tra le più quotate della C.

In Trentino si alleneranno anche due squadre: il Chievo Verona, infatti, sarà a Comano Terme dall'8 al 21 luglio mentre il Cittadella sarà a Lavarone a partire dal 21 luglio fino al 3 agosto. Ma non si tratta delle uniche ad aver scelto le valli in provincia di Trento come meta del proprio ritiro: a fargli compagnia anche Pisa, Cremonese e Benevento: Storo ospiterà la squadra toscana dal 17 al 29 luglio, Molveno sarà la sede della squadra lombarda dal 13 al 27 e, infine, i sanniti faranno due tappe trentine: prima a Pinzolo e in seguito a Moena, il tutto a partire dal 7 luglio fino alla fine del mese.

Rimanendo nel nord Italia, due società hanno optato per il Friuli Venezia Giulia: l'Entella che si allenerà a Sappada dal 16 luglio al 2 agosto e il Pordenone che giocherà "in casa" ad Arta Terme (14 27 luglio). A seguire l'esempio dei "ramarri" anche altre società che hanno scelto di prepararsi al prossimo campionato sul proprio territorio. Tra queste c'è il Crotone che il 14 luglio si ritroverà perpreparare il ritiro sulla Sila mentre la Salernitana sarà protagonista a San Gregorio Magno, in Campania, dal 15 al 30 luglio. Stesso discorso per il Cosenza che sarà a San Giovann in Fiore dal 19 luglio.

Il Perugia, invece, rimane in Umbria a Pietralunga dove si tratterrà dal 17 al 30 luglio. Sempre in Umbria, dal 14 al 26 luglio, si trasferirà l'Ascoli che ha scelto come propria base Cascia. Trasferta nelle Marche per lo Spezia a Borgo di Sarnano (14-29 luglio). In Abruzzo, invece, rimarrà il Pescara che a partire dal 14 luglio trascorrerà due settimane a Lucoli (AQ). La provincia de L'Aquila ospiterà anche un altro ritiro, quello della Juve Stabia.