Il triangolare tra Lazio Legends, Frosinone Legends e Nazionale attori 1971, che si sarebbe dovuto svolgere sul terreno di gioco dello stadio "Benito Stirpe" nell'ultimo giorno di maggio, è stato rinviato alla prossima stagione agonistica. Questo il comunicato: «Solidarietà per Tutti informa che la partita di calcio a scopo benefico, volta ad aiutare le due Onlus 1 Caffè e LeuceVia, in programma il 31 maggio allo "Stirp e" di Frosinone, è stata posticipata alla prossima stagione sportiva. Gli organizzatori inoltre, scusandosi con le sopracitate Onlus, sottolineano che manterranno il proprio impegno di supporto economico nei modi e nei termini già concordati».

La nota si conclude portando a conoscenza di coloro che avessero già acquisto il tagliando di ingresso allo stadio di «recarsi al punto vendita e procedere con il rimborso, che potrà essere richiesto anche online non oltre il 9 giugno». L'evento era stato programmato con la partenership tra il Frosinone Calcio e "Solidarietà per tutti" di Pino Wilson e Giancarlo Oddi. Tra gli ex, invitati a far parte della "L azio Legends", c'erano Fiore, Giordano, Giannichedda, Marcolin, Mauri, Oddo e tante ex glorie del sodalizio biancoceleste.

Per far parte della formazione "Frosinone Legends" avevano dato la loro presenza Fabrizio Perrotti, Bruno Galuppi, Paolo Santarelli, Giuliano Farinelli, Massimo Zappino, Alessandro Frara, Antonio Colagiovanni, Manolo Ripa, Gianni Testa e
tante altre "vecchie glorie" giallazzurre. Della "Nazionale attori 1971" avevano raccolto l'invito degli oprganizzatori Ninetto Davoli, Francesco Cicchella, Giorgio Pasotti, Raffaele Balzo, Francesco Giuffrida e tanti altri colleghi.