Termina 0 a 0 al 'Ferraris' di Genova, dove il Frosinone guadagna un punto nonostante abbia giocato oltre un tempo intero in differenza numerica. Grande prestazione dei giallazzurri che hanno mostrato una solida fase difensiva e una buona organizzazione in campo. 

Il primo tempo
Buon avvio del Frosinone che all'8' ci prova con Pinamonti, respinta di biraschi ma era fuorigioco. Dieci minuti dopo è il Genoa a rendersi pericoloso con la punizione di Lazovic, la retroguardia canarina mette fuori. Ancora da punizione le migliori occasioni per i rossoblu, stavolta con Sanabria sul primo palo, palla di poco fuori. Al 34' rosso per Cassata e Frosinone in dieci. 

La ripresa
Nonostante la differenza numerica, il Frosinone fa la sua partita. Salamon taglia sul primo palo ma viene anticipato. Risponde Zukanovic ma Sportiello si fa trovare pronto. I padroni di casa si spingono in attacco, chidono bene i frusinati. Al 26' Paganini timbra la traversa. A dieci minuti dalla fine Criscito sfrutta un errore di Ciano e recupera la sfera e tira rasoterra, ci arriva Sportiello. Finale al cardiopalma ma la restistenza degli uomini di Baroni è da applausi.