Hanno atteso per ore davanti l'ingresso dell'hotel "Colaiaco" l'arrivo della loro amata Juventus a conferma di come la fede e l'amore per i colori bianconeri non conoscono età, ostacoli e soprattutto confini. Oltre mille tifosi in delirio per l'arrivo poco fa del team bianconero. Eccezionali le misure di sicurezza che sono state predisposte per oggi dalla polizia di stato, carabinieri e polizia locale. Insomma un vero delirio per l'arrivo della Juventus e soprattutto di Cristiano Ronaldo, l'uomo e il giocatore più atteso.
L'aereo della comitiva bianconera è atterrato all'aeroporto di Ciampino dopo le 19 e quando i tifosi hanno visto sbucare il mezzo scortato dall'uscita del casello dell'A1 di Anagni in prima serata, il delirio è diventato incontenibile con le forze dell'ordine che hanno faticato non poco per contenere l'entusiasmo dei tifosi. Cori da stadio e bandiere al vento. Scene di giubilo fino a quando i campioni sono entrati nel complesso per effettuare la cena e poi andare a riposare. Ma in tanti sono rimasti nella speranza di poter vedere da vicino un loro beniamino. Grandissimo quindi l'entusiasmo e domani si sposterà sugli spalti dello "Stirpe" a Frosinone dove è annunciato da giorni il tutto esaurito per un'altra serata di delirio.