Al termine della gara tra il Frosinone e il Cittadella, finita 1-1 e con il passaggio dei padroni di casa in finale play off, il tecnico Moreno Longo commenta così la partita: "Siamo qui a parlare di una finale, ciò vuol dire che la squadra ha tenuto botta nei fatidici 5 minuti conclusivi e devo solo un plauso ai miei ragazzi. Maiello e Paganini potrebbero essere recuperati per il duplice impegno con il Palermo. Maiello è pressochè a posto ma ovviamente gli sarebbe potuto mancare il giusto minutaggio nelle gambe, quindi lo abbiamo preservato. Paganini lo stiamo valutando quotidianamente ma confido in un suo rientro per mercoledì. Per Brighenti dobbiamo attendere domani per avere un quadro più completo. Per quanto riguarda il match, non abbiamo prestato il fianco al Cittadella e siamo stati bravi a sbrogliarla subito nel secondo tempo. Potevamo lavorare meglio in occasione della palla inattiva da cui è scaturito il pari a firma ospite. E' affiorata un po' di stanchezza ma non abbiamo mai mollato in due partite". Ora testa al Palermo dell'ex mister giallazzurro Roberto Stellone.