Termina 1-0 al San Nicola la venticinquesima partita del campionato di serie B tra i padroni di casa del Bari e gli ospiti del Frosinone. Il campo pugliese si rivela ancora una volta taboo per i ciociari. Decide la partita al 63' una rete di Kozak, da posizione ravvicinata, che stacca di testa su cross di Galano da calcio d'angolo. 

10 febbraio 2018 14:55

Tutto pronto allo stadio San Nicola per la 25esima giornata del campionato di serie B che metterà il Frosinone di fronte ai padroni di casa del Bari. I ciociari occupano la vetta solitaria della classifica (46) e ambiscono a consolidare il primato nonostante il campo biancorosso, in passato, abbia più volte rappresentato un ostacolo quasi insormontabile per i giallazzurri. E' però un periodo non propriamente fortunato per i galletti, in ottava posizione fermi a 35 punti: alla luce del vistoso calo, per la formazione gestita da Grosso, quest'oggi non sarà facile affrontare la capolista. Gli uomini di Longo hanno dalla loro la continuità, forse il segreto di questo primo posto: hanno vinto solo 12 partite su 24, ma ne hanno pareggiato 10 e perso 2, a Perugia e Novara. Il Frosinone è in serie positiva da 16 giornate, risultato pieno nelle ultime 5 gare, ha segnato almeno 1 rete in 21 gare ed è rimasto a secco soltanto 3 volte.

FORMAZIONI UFFICIALI

BARI (4-3-3): Micai, Sabelli, Marrone, Gyomber, D'Elia; Busellato, Basha, Henderson; Galano, Kozak, Anderson. All.: Grosso

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Terranova; M: Ciofani, Maiello, Chibsah, Beghetto; Ciano, D. Ciofani, Dionisi. All.: Longo

[[[SSW_ID:1|1|765]]]