Nel pomeriggio odierno lo stadio "Benito Stirpe" sarà teatro di una delle due semifinali della Supercoppa italiana di calcio femminile che vedrà di fronte la Juventus e il Sassuolo (l'altra è in programma sempre oggi allo stadio "Francioni" di Latina vedrà di fronte la Roma e il Milan). Il fischio d'inizio è fissato per le ore 17,30. Le vincenti di queste due semifinali si ritroveranno quindi di fronte per l'assegnazione della Supercoppa, sabato 8 gennaio (ore 14,30) ancora nello stadio del Frosinone Calcio. Tutte e tre le partite verranno trasmesse in diretta su TimVision e La7. sato meno reti. prenotazione. Tornado alla gara di oggi allo "Stirpe", queste le parole dei tecnici di Juventus e Sassuolo alla vigilia della stessa.
«Partecipiamo a tutte le competizioni per cercare di portare a casa il risultato, dunque il nostro obiettivo è quello di tornare a casa con il trofeo – ha spiegato l'allenatore Joe Montemurro. Alle ragazze chiedo sempre di dare il massimo perché la voglia di vincere fa parte di questa società».
Queste, infine, le dichiarazioni dell'allenatore del Sassuolo, Gianpiero Piovani.
«Le ragazze in questi anni hanno fatto un percorso di crescita importante e tutti insieme ci meritiamo questa grande opportunità. Abbiamo grande voglia di fare bene, ma siamo anche consapevoli che davanti a noi abbiamo una corazzata che ad oggi sembra un rullo compressore. Dal canto nostro non abbiamo niente da perdere e giocheremo per provare a vincere con tutte le nostre forze».