Non c'è ancora l'ufficialità, ma è certo che il Frosinone è vicino a chiudere con qualche nuova new entry in entrata. Al momento sono due i calciatori già acquistati a titolo definitivo dalla società del presidente Maurizio Stirpe: Federico Gatti e Luka Koblar. Entrambi difensori centrali, il primo è reduce dalla stagione nella Pro Patria dove ha collezionato 34 presenze siglando una rete, mentre il secondo ha disputato qualche partita (quattro per l'esattezza) con il Maribor. Il primo, classe ‘98 ha firmato con il club giallazzurro un quadriennale, mentre il secondo (‘99), un triennale. Sulla carta dovrebbero andare a sostituire Capuano e Ariaudo che avevano il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e il Frosinone ha deciso di non fare loro alcun tipo di proposta per un prolungamento e lasciarli andare via a parametro zero. A lasciare la squadra canarina sono stati anche il portiere Iacobucci e l'esterno arretrato di destra Salvi. E a proposito di quest'ultimo il suo sostituto potrebbe arrivare dal Sudtirol. Stiamo parlando del giovane Hamza El Kaouakibi, un classe ‘98 reduce dal torneo di Serie C con la sua squadra in cui ha collezionato 38 presenze e siglato 2 reti. Restando in tema di esterni di difesa, ma in questo caso per la corsia sinistra, il nome delle ultime ore resta quello di Lukas Klitten, un classe 2000 di proprietà dell'Aalbord. Altro giovane che sembra piacere molto al Frosinone è la punta esterna Daniele Iacoponi. Un giovanissimo (classe 2002), reduce dall'esperienza nell'Arezzo (15 presenze e una rete).