Sono nove i precedenti tra Frosinone ed Entella. Il bilancio è a favore del club di Viale Olimpia che si è imposto in quattro gare, di cui una anche in trasferta, mentre la formazione di Chiavari ha vinto una volta di meno e pareggiato due volte. Al "Comunale" 3 a 3 e al "Benito Stirpe" 0 a 0. Il primo pareggio è scaturito al termine di una partita che, al di là del risultato, sarà ricordata per lo strascico di polemiche e di sanzioni che ha scatenato a carico del sodalizio giallazzurro in seguito ad alcuni episodi verificatisi in seguito alla giornata no dell'arbitro. 
Un'altra gara è terminata, invece, con tanti gol ed è quella giocata al "Benito Stirpe" il 21 dicembre 2017 e vinta dal Frosinone 4 a 3. La formazione di Chiavari, comunque, ha portato bene ai canarini che il termine dei due campionati hanno conquistato la promozione in Serie A. Se si eccettua il successo del Frosinone con il risultato di 2 a 0 nella stagione agonistica 2016/2017, in tutte le altre sfide, le vittorie dei canarini e quelle dei biancocelesti si sono concluse con il minimo scarto di reti. Il risultato di 1 a 0 è stato il più frequente. Infatti dello nove sfide quasi la metà è finita con il risultato suddetto. Dei successi dei liguri fa ancora recriminare da parte del Frosinone il 2 a 1 nella partita giocata a Chiavari il 21 gennaio 2017 con Federico Dionisi che ha sbloccato il risultato a inizio ripresa e con Troiano e Caputo che lo hanno ribaltato nel corso del recupero finale. Queste le formazioni: Frosinone - Bardi; Brighenti (39' pt Pryima), Ariaudo, Krajnc; M.Cofani, Sammarco, Maiello, Mazzotta; Soddimo (25' st Frara); D, Ciofani (35' st Mokulu), Dionisi. Entella - Iacobucci; Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Baraye; Moscati (22' st Ammari), Troiano, Palermo (29' st Sini), Tremolada: Masucci (17' st Diaw), Caputo.