BARDI 5,5
Vero che compie due grandi interventi, ma in occasione del primo gol potrebbe respingere meglio quel pallone e sul secondo resta in porta invece di uscire e prendere la sfera, che poi Beghetto rinvia sui piedi degli avversari
BRIGHENTI 5,5
Non ha colpe specifiche in occasione dei gol, ma non gioca con la tranquillità che lo ha sempre contraddistinto. Innervosito non ultimo da un Di Bello nelle vesti di primadonna
ARIAUDO 5,5
Così come il capitano non ha colpe sulle reti avversarie, ma comunque non gioca una partita sufficiente
SZYMINSKI 5
Dalla sua parte Carretta fa il bello e il cattivo tempo. Anche se a onor del vero non viene nemmeno aiutato da Beghetto
SALVI 5
Prova scialba nonostante spesso sulla sua corsia si creano i presupposti per attaccare in maniera importante
ROHDEN 5
Una prova sottotono da parte dello svedese. Nel recupero del primo tempo sbaglia un gol che non è da lui. Giornata storta da cancellare in fretta
MAIELLO 5,5
Ancora una volta è uno dei pochi a salvarsi in casa Frosinone. Ma predica praticamente nel deserto
TABANELLI sv
In campo dieci minuti. Poi si infortuna come al solito
BEGHETTO5
Nel primo tempo era stato uno dei migliori in casa canarina. Nella ripresa quel grossolano errore in rinvio che da il là all'azione del raddoppio del Cosenza
CIANO 5
Un'involuzione che davvero ci piacerebbe capire da cosa dipende. Si vede soltanto in occasione di un paio di calci piazzati dal limite
NOVAKOVICH 5,5
Un altro dei pochi giallazzurri che bene o male avvina la sufficienza. Bravo ma sfortunato quando si crea l'occasione per pareggiare il vantaggio di Carretta ma l'estremo difensore avversario gli respinge la conclusione in maniera fortunosa
TRIBUZZI 5
Perde una buona occasione per mettersi in mostra. Entra prima del quarto d'ora della ripresa per sostituire l'infortunato Tabanelli, ma combina poco. Anche se l'impegno non gli manca
DIONISI 5
Mezz'ora in campo quando la squadra è già in difficoltà mentale
KASTANOS 5
Stesso discorso di Dionisi
ZAMPANO sv
Gioca poco più di un quarto d'ora
PARZYSZEKsv
Subentra a Novakovich nel finale di partita
NESTA 5
Nonostante le due settimane di tempo per risollevare la squadra dal brutto ko di Monza, non riesce nell'intento. Conosce bene la forza del Cosenza nelle ripartenze eppure manda in campo una squadra poco adatta ad evitarle