Venticinque partite giocate nei vari campionati e otto incontri di Coppa Italia. In tutto trentatré sfide tra il Frosinone e il Benevento, avversari in quasi settanta anni della loro storia calcistica. Le due formazioni si sono affrontate due volte in Quarta Serie, Interregionale, Serie D e C; quattro volte in Prima Divisione; dieci le partite disputate in Serie C2 e, infine, solo tre gare nella Serie B. Il bilancio è a favore del club sannita con dieci incontri, vinti e sei persi, mentre nove sono state le sfide concluse in partità. A questi dati bisogna, poi, aggiungere i risultati degli otto incontri di Coppa che hanno visto il Benevento vittorioso in quattro gare mentre il Frosinone ha vinto tre volte. Una sola partita si è conclusa con il nulla di fatto. In conclusione il bilancio complessivo è di quattordici incontri vinti dai giallorossi del Sannio, nove sono stati i successi dei canarini e ben dieci i pareggi. La prima partita si è disputata nel campionato di IV Serie a Benevento nel lontano 14 dicembre 1952 ed è stata vinta dalla formazione locale con il netto risultato di 5 a 1. La squadra sannita era allenata da Oronzo Pugliese, conosciuto in seguito anche come il "Mago di Turi" per aver battuto sulla panchina del Foggia l'Inter di Helenio Herrera nel campionato 1964/1965. Oronzo Pugliese è stato anche il forte terzino del Frosinone nel campionato di Prima Divisione 1934/35, quindi un ex che ha difeso le due maglie. Dopo la netta sconfitta, la formazione di Umberto De Angelis, si è, comunque, imposta nella gara del girone di ritorno con il risultato di 2 a 1 grazie alle reti del centravanti Quercia e della mezzala sinistra Dini. 
''ultima vittoria dei canarini risale al campionato di Serie B 2016/2017 quando al "Comunale" il Frosinone si è imposto 3 a 2.

Partita in equilibrio con reti di Kragl e Dionisi per il Frosinone e di Lucioni e Ceravolo per il Benevento. Poi al 5' di recupero in gol ancora Dionisi per il meritato successo. Rivincita dei sanniti nella gara di ritorno con il punteggio di 2 a 1 con gol di Puscas, Ciofani e Ceravolo al 3' di recupero. Per il Benevento è stata Serie A, per il Frosinone play off finiti male.