Il Città Monte San Giovanni Campano getta le basi per la stagione 2018-2019.  Nella riunione che si è svolta in sede, i presidenti Sandro Sigismondi e Giovanni Mastrantoni hanno ufficializzato i nomi dell'allenatore e del direttore sportivo; la scelta del tecnico è ricaduta sull'esperto Ezio Castellucci mentre quella del direttore sportivo su Ernesto Terra.  Due figure carismatiche che entrano a far parte di una società ambiziosa che vuole divertirsi...

Mister Castellucci non ha certo bisogno di presentazione visti i trascorsi, da protagonista, da calciatore prima e da allenatore poi nel calcio professionistico. Ha le idee ben chiare su quella che dovrà essere la stagione dei monticiani: «La proposta dei presidenti Sigismondi e Mastrantoni mi ha onorato e gratificato; aver trovato l'accordo mi riempie di gioia. Sono rimasto affascinato dalla società che ha le idee ben chiare sul percorso da intraprendere e dal direttore sportivo, Ernesto Terra, che conoscevo come giocatore. C'è tanto entusiasmo ed una gran voglia di progettare al meglio per fare bene. Ora, però, mettiamoci al lavoro per allestire la rosa di giocatori. Obiettivi? È presto per dirlo, l'importante sarà scendere in campo sempre per vincere».

I presidenti Sigismondi e Mastrantoni prima di soffermarsi sulla nuova guida tecnica hanno voluto ringraziare l'ex tecnico Maurizio Promutico: «Ringraziamo per il lavoro svolto lo scorso anno mister Maurizio Promutico e gli auguriamo le migliori fortune calcistiche». Su mister Castellucci, questo il pensiero comune: «Abbiamo scelto mister Ezio Castellucci come espressione del nostro territorio e figura carismatica del mondo del calcio da diversi anni! Con lui iniziamo un nuovo percorso al fine di divertirci e far divertire i nostri sostenitori. Il progetto non è finalizzato al prossimo campionato ma va inteso e considerato in un'ottica pluriennale... Ufficializziamo Ernesto Terra nella veste di direttore sportivo; dopo la brillante carriera da calciatore ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo e da parte nostra siamo certi che saprà mettere al servizio della squadra la sua esperienza».

Emozionato, ma pronto a mettersi in gioco con entusiasmo, il diesse Terra ha dichiarato: «Per quanto mi riguarda è un onore poter continuare a lavorare per la società giallo-azzurra. Inizio questa nuova esperienza con grandi stimoli e voglia di ripagare i presidenti per la scelta effettuata. Lavorare a stretto contatto con mister Ezio Castellucci sarà per me stimolante e formativo».  Mister Castellucci e Terra sono già al lavoro per allestire al meglio la rosa del prossimo anno; si partirà dai calciatori riconfermati per poi inserire i tasselli mancanti! Al via del prossimo campionato di Promozione si presenterà un Monte ambizioso, senza obiettivi specifici.