Il Città di Anagni si perde sul più bello e spreca una ghiotta opportunità per portarsi in vetta alla classifica. Per l'undici di Gerli continua il periodo negativo tra le mura amiche anche se, va detto, nel match contro il Play Eur alcune decisioni dell'arbitro sono apparse quantomeno dubbie. Fanno festa, quindi, i ragazzi di mister Scarfini, rigenerati dopo una partenza deficitaria nel girone B.
Il primo tempo al "Tintisona" è di marca anagnina ma ad andare in vantaggio sono gli ospiti con Necci, abile a sfruttare una disattenzione biancorossa. Il Città di Anagni, però, non si scompone e inizia a macinare gioco ed occasioni da gol. Al 23' è Gemmiti a firmare il pareggio prima del sorpasso timbrato dal solito Carlini su calcio di rigore. Sembra finalmente la volta buona per il Città di Anagni, capace finora di racimolare solo quattro punti in casa. E, invece, nel secondo tempo sale in cattedra il Play Eur oltre a tanta sfortuna.
Nelle battute finali del match, infatti, succede di tutto: prima il Città di Anagni si vede annullare un gol apparso regolare e poi, sul corner di Barile dalla parte opposta, Corvesi indirizza alle spalle di Saccucci il punto del pareggio. Sembra l'ultima emozione dell'incontro ma al 2' di recupero arriva la beffa più totale per i padroni di casa: l'estremo difensore Saccucci che sbaglia l'uscita e Necci realizza la rete della vittoria per il Play Eur.
Ovviamente amareggiato il tecnico del Città di Anagni a fine partita: «È stato un suicidio di massa - le parole di mister Fabio Gerli. - Sul 2-1 abbiamo fallito tante buone occasioni, ci siamo visti annullare un gol che probabilmente era regolare e, poi, in due minuti siamo riusciti a prendere due reti assurde. Peccato perchè la prestazione c'è stata ma abbiamo fallito troppe opportunità. L'arbitro? Fa parte dell'incontro e può sbagliare».

Il tabellino

Città di Anagni: Saccucci, Brahushaj, Pappalardo, Gemmiti, Pralini, Padovani, Flamini (13'st Giustini), Mattone (42'st Villani), Cardinali, Prati (29'st Sementilli), Carlini (38'st Perrotti)
A disposizione: Mouton, Martino, Seppani. Allenatore: Gerli
Play Eur: D'Agapiti, Pellegrino (18'st Cerra), Salustri (18'st Stufa), Corvesi, Rambaldo, Conti (9'st Barillaro), Necci, Gonnella, Toscano, Barile, Veneselli
A disposizione: Vartolo, Valentini, Babbucci, Mellucci. Allenatore: Scarfini

Arbitro: Felici di Aprilia
Assistenti: Gizzi di Campino e Civilini di Tivoli
Reti: 17'pt Necci (PE), 23'pt Gemmiti (CA), 38'pt rig. Carlini (CA), 40'st Corvesi (PE), 47'st Necci (PE)
Ammoniti: Brahushaj, Gemmiti, Cardinali, Sementilli (CA), Gonnella, Stufa, Conti, Necci (PE)