Colpaccio dell'Insieme Ausonia che vince contro la capolista al termine di un match combattutissimo. La partita comincia all'insegna dell'agonismo, con entrambe le compagini decise ad aggiudicarsi lo scontro. Nei primi minuti è Mariniello a rendersi protagonista di una conclusione angolata, intercettata da Bolletta. Poco più tardi è la Virtus Nettuno a far tremare la retroguardia ausoniese: sugli sviluppi di un calcio piazzato gli ospiti colgono una clamorosa traversa. La prima frazione di gioco si chiude in parità, ma il pallino del gioco è rimasto saldamente in mano ai padroni di casa.

Al rientro dagli spogliatoi, il copione non cambia: è l'Ausonia a fare la partita. Al 15' arriva il pregevole gol di Sasà Caiazzo, frutto della bella triangolazione fra Baglione e Coker. Qualche istante dopo, un suggerimento magistrale di Di Vito pesca in area Mariniello, ma il bomber perde l'equilibrio e non riesce a metterla dentro. A seguire è Coker a sprecare una ghiotta opportunità, ipnotizzato dal portiere avversario. Al 27' gli ospiti pareggiano i conti con Recupero che insacca da calcio d'angolo. La risposta dell'Ausonia non si fa attendere, tant'è che occorrono appena tre giri di lancette a Cassini per siglare il definitivo 2-1. Nel finale, espulso Poltronetti fra le fila della Virtus Nettuno per fallo da ultimo uomo.

Il tabellino

Insieme Ausonia: Scognamiglio, Di Vito B., Senzio, Badu, Cassini, Pirolozzi N., Coker (37' st Pascarella), Leccese, Mariniello (37' st Natoni), Maggino (5' st Caiazzo), Baglione (28' st Gioia). A disposizione: Ferrelli, Quirino, Radu. Allenatore: Rosolino
Virtus Nettuno Lido: Bolletta, Poltronetti, Trincia (36' st Scuotto), Giordani (39' st Screti), Nardi, Bernardi (24' st Cassandra), Porcari, Le Rose, Laghigna, Lucidi (15'st Recupero), Vantaggiato (15' st Belluzzo). A disposizione: Manasse, Velardita. Allenatore: Panicci

Arbitro: Bartocci di Roma 2
Reti: 15' st Caiazzo (A), 27' st Recupero (N), 30' st Cassini (A)
Espulso: 45'st Poltronetti (VN)
Ammoniti: Leccese, Coker, Senzio e Badu (A); Nardi (N)