Partita senza storia al "Tintisona". L'Anagni rimanda l'appuntamento con la vittoria casalinga e dice, per il momento, addio, anche alla testa della classifica. S'impone l'Audace che appare più squadra dei biancorossi e porta a casa tre punti fondamentali che la lanciano ai vertici del girone B di Eccellenza. La formazione di Genazzano centra la terza vittoria consecutiva espugnando di forza Paliano. Decidono le reti di Greco, la doppietta di Calì e il sigillo finale di Sandu.

Ma andiamo con ordine. Pronti via ed è subito l'Anagni a prendere in mano il comando delle operazioni. Gioca bene la formazione di Gerli che al 5' va vicinissima a sfiorare la rete del vantaggio con un buon tiro dalla distanza di Pappalardo. Passano pochi minuti e una punizione di Carlini dal limite dell'area impensierisce ancora una volta il portiere ospite. Il suo tiro a giro sopra la barriera viene deviato in calcio d'angolo da Tassi. La partita è bella con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Su una palla persa banalmente a centrocampo la formazione di Gerli rischia ma Saccucci è bravo a non farsi sorprendere da Greco.
L'Anagni scompare dal campo e l'Audace ne approfitta per farsi pericolosa. Al 38' un altro svarione a centrocampo consente al solito Greco di imbucarsi in area e servire Calì ma il suo tiro viene miracolosamente respinto sulla linea da Gemmiti. Ma è solo il preludio al gol. Al 44' l'Audace sfrutta alla perfezione una punizione dal limite. Greco con un tiro a giro batte Saccucci e manda le squadre al riposo sul punteggio di 0-1.

Al rientro in campo Gerli corre ai ripari passando alla difesa a 3 e rinforzando il centrocampo con l'avanzamento di Pappalardo. I biancorossi si affidano al lancio lungo facile preda della difesa dell'Audace. Alla mezz'ora una discesa di Greco buca la difesa biancorossa. Il numero 10 ospite pesca in area Calì che con un gran tiro batte Saccucci e porta l'Audace sullo 0-2. L'Anagni accusa il colpo e sbanda pericolosamente. Gli ospiti controllano agevolmente il match e a tre minuti dal fischio finale vanno ancora in gol con Calì che con un tiro all'incrocio dei pali batte Saccucci. Nei quattro minuti di recupero concessi dall'arbitro Colelli di Ostia i ragazzi di Genazzano fissano il punteggio sullo 0-4 grazie ad un eurogol di Sandù che con un tiro da 35 metri sorprende il portiere biancorosso.

Il tabellino

Città di Anagni: Saccucci, Pralini, Pappalardo (5'st Flamini), Gemmiti (25'st Sementilli), Seppani (1'st Brahushaj), Padovani, Tagliaboschi (45'st Villani), Mattone, Perotti (15'st Cardinali), Giustini, Carlini. A disposizione: Mouton, Martino  Allenatore: Gerli
Audace: Tassi, Falcone, Giammaria (45'st Tiravia), Fumini (43'st Rita), Mucciarelli, Guiducci, Bernardi, Tataranno, Mastrosanti (30'st Penge), Greco (38'st Sandu), Calì
A disposizione: Esposito, Maccaroni, Nanci. Allenatore: Greco

Arbitro: Colelli di Ostia
Assistenti: Rastelli di Ostia e Samà di Roma
Reti: 45'pt Greco, 30'st e 42'st Calì, 48'st Sandu
Ammoniti: Pralini, Brauschaj (Anagni); Mastrosanti, Greco, Calì, Fumini (Audace)