L'Insieme Ausonia sbatte sul Formia e non riesce a bissare il successo ottenuto nell'esordio in Eccellenza contro il Roccasecca. La "prima" davanti al pubblico amico, infatti, va in archivio con una sconfitta di misura per mano di un Formia al primo successo stagionale.

Il primo tempo non regala grosse occasioni da rete. L'episodio più importante arriva senza dubbio al 6' quando l'arbitro Velocci decreta un penalty in favore degli ospiti per un fallo di Baglione. Dagli undici metri si presenta Sellitti che viene, però,  ipnotizzato da Ferrelli. L'unica opportunità dei padroni di casa arriva al 15' quando il direttore di gara non convalida un autogol di Carginale per un precedente fuorigioco.

Dopo il riposo mister Roberto Gioia cerca di imprimere maggiore velocità e freschezza alla squadra di casa inserendo l'ex Cassino Radu al posto di Badu. Il Formia, dal canto suo, continua ad elaborare la sua manovra senza lasciare spazi ai biancazzurri di casa. Il gol ospite arriva al 7', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, grazie all'intervento al volo dell'ottimo Petronzio che beffa Ferrelli, incolpevole nella circostanza.
Al 19' Mariniello va vicino alla realizzazione in una delle rare occasioni da gol che l'Insieme Ausonia è riuscita ad imbastire, ma l'attaccante non riesce a centrare lo specchio della porta. Pochi minuti più tardi Formia di nuovo pericoloso in area avversaria sempre su calcio d'angolo, ma il tiro in porta finisce di poco sopra la traversa.
I padroni di casa provano a spingere sull'acceleratore anche grazie ai cambi effettuati da Gioia ma, fatta eccezione per qualche mischia, il portiere ospiti non deve compiere interventi degni di nota fino al triplice fischio del direttore di gara che decreta il successo formiano.

Il tabellino

Insieme Ausonia: Ferrelli, Di Vito, Sensio (31'st Jelicanin), Badu (1'st Radu), Baglione, Pirolozzi N., Pascarella, Leccese (15'st Maggino), Mariniello, Caiazzo (34'st Mallozzi), Pirolozzi E. (15'st Natoni)
A disposizione: Scognamiglio, Branca. Allenatore: Goia
Formia: Cenerelli D., Carginale, Amitrano, Volpe, Fuciello, De Paola, Petronzio (42'st Mastroianni), Castiglione, Cenerelli S. (23'st Pignalosa), Sellitti (38'st Abbattista), Esposito . A disposizione: Damiano, Brogna, D'Alessandro, Scarlati. Allenatore: Pernice

Arbitro: Velocci di Frosinone
Collaboratori: Gizzi e D'Antoni di Ciampino
Reti: 5'st Petronzio
Ammoniti: Di Vito, Pirolozzi N. (IA), Volpe, De Paola (F)
Note: 6'pt Sellitti (F) fallisce un calcio di rigore