La prima edizione del Trail " L'anello dei contrabbandieri del tabacco" si è chiusa con soddisfazione da parte dello staff organizzatore grazie al bel successo registrato domenica scorsa  a Pontecorvo nel suggestivo scenario del parco La Menola. Il connubio sport-natura ha portato nella location pontecorvese immersa nel verde oltre cento appassionati della corsa in montagna premiando così l'iniziativa voluta in primis da Gabriele Moretti e dall'Animafamily del presidente Gianfranco Caporuscio e curata per la parte tecnica dalla Pol.Ciociara Antonio Fava sotto l'egida FIDAL.

Un percorso di oltre 15 chilometri che ha toccato le antiche vie che percorrevano i contrabbandieri del tabacco per eludere la sorveglianza delle guardie papaline. Entusiasta dell'evento anche il consigliere delegato allo sport del Comune di Pontecorvo Gabriele Tanzi , che è intervenuto alla manifestazione complimentandosi con gli organizzatori. Al temine di una gara abbastanza tirata si è imposto il molisano Andreas Nawratil (Atletica Venafro) , uno specialista di questo tipo di percorsi , che ha preceduto il compagno di squadra Mario Capuani . Terza piazza per il campano Ciro D'Angelo. Nel settore femminile, che vedeva al via una ventina di atlete , il successo è andato a Ramona Romolo (Fiamme Argento) su Antonietta Peluso (Running Vairano) e Gioconda Di Luca (Atl. Isaura Valle dell'Irno). Per quanto riguarda invece le classifiche di categoria i vincitori sono stati : Maurizio Romano (Esercito) SM, Davide Santoro (Atina Trail) SM35, Stefano Tommaselli (UISP Laio Sud Est) SM40, Domenico Giangrane (Atl. Venafro) SM45, Ferdinando Catapano (Pol. Folgore) SM50, Roberto Parisi (Pol.Fava) SM55, Felice Fiorini (Pol.Fava) SM60, Vincenzo Borzacchiello (Run For Love) SM65, Capone Ferdinando (Aeneas Run) SM70+, Maria Belen Brun (Runcard) SF, Maria Grazia Soave (Pol.Fava) SF35, Emanuele Cristofaro (Avis Campobasso) SF40, Padroni Monica (Runcard) SF45, Annamaria D'Amico (Runcard) SF50, Ivana Maiuri (Pol.Fava) SF 60 . La Polisportiva Ciociara Antonio Fava si è aggiudicata la classifica dei team precedendo Atina Trail Running, Atl. Amatori Fiat Cassino, Fiamme Argento ed Ernica Running. Festosa chiusura dell'evento con la degustazione di pasta e fagioli per tutti e la tradizionale premiazione con prodotti locali.