Emma Villas Siena – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 2-3 (25-22, 23-25, 22-25, 25-22, 11-15)
Emma Villas Siena: Marouflakrani 4, Ishikawa 17, Gladyr 11, Hernandez Ramos 34, Vedovotto 0, Mattei 3, Maruotti 7, Giovi (L), Cortesia 3, Giraudo 0. N.E. Fedrizzi, Spadavecchia, Johansen. All. Cichello.
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Kedzierski 5, De Barros Ferreira 13, Caneschi 9, Petkovic 27, Nielsen 9, Di Martino 6, Mauti (L), Marrazzo 0, Bonami (L), Fey 7. N.E. Rawiak, Bermudez, Esposito, Farina. All. Barbiero.
ARBITRI: Canessa, Venturi.
NOTE – durata set: 32′, 34′, 30′, 32′, 16′; tot: 144′.

Spettatori: 1.500.
MVP: Petkovic.
 
SIENA – Al termine di una battaglia durata due ore e 24 minuti la Globo BPF  Sora piega  Siena al tie break al PalaEstra. I biancoblù partono bene e vincono il primo set, poi subiscono la rimonta dei laziali guidati da un ottimo Petkovic (27 punti per lui alla fine) e da De Barros Ferreira, lucidissimo nei momenti cruciali della sfida (13 punti). La Emma Villas  si riprende nel quarto parziale e porta la sfida al quinto set. Non bastano tuttavia i 34 punti dell'opposto cubano Hernandez. Il tie break viene vinto da Sora 11-15 e dopo i punti di Nielsen e Petkovic viene chiuso da De Barros Ferreira. Per Sora 13 muri vincenti e 10 servizi vincenti.