In arrivo un altro ciclo di ferro per le formazioni della massima serie, che però festeggiano l'en-plein europeo. Tre i turni previsti in poco più di una settimana. La 7a giornata di ritorno della Regular Season si apre oggi alle 20.30 con l'anticipo su RAI Sport + HD tra Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e Revivre Milano. Domenica 4 febbraio alle 18.00 in programma gli altri sei match. Mercoledì 7 e giovedì 8 febbraio subito l'8a giornata infrasettimanale in notturna.

Gi Group Monza - Kioene Padova. Scontro diretto n. 15. Il bilancio è di 9 a 5 per i patavini, sesti con 30 punti e avanti di 11 lunghezze in classifica sul Club brianzolo, undicesimo. I padroni di casa, che prima della sosta per le finali della Del Monte® Coppa Italia hanno perso 3-2 a Bari con Castellana Grotte, si sono focalizzati sulla tecnica in settimana. I veneti, reduci dalla beffa interna al tie break con Ravenna, si consolano con la convocazione di Longo in Nazionale U20.
Biosì Indexa Sora - Cucine Lube Civitanova. Quarta sfida tra le due squadre. Dopo aver perso in 3 set tirati con la capolista Perugia, il sestetto volsco, ultimo in classifica, vuole sfatare il tabù Lube, che proprio con i Block Devils domenica scorsa al PalaFlorio ha perso in 4 set la Finale di Del Monte® Coppa Italia SuperLega. I Campioni d'Italia, secondi in Regular Season, hanno reagito con un roboante 3-0 esterno contro il Fenerbahce SK Istanbul nella Pool A di Champions League.
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia. Confronto n. 24 e remake della Semifinale di Del Monte® Coppa Italia vinta dagli umbri in 3 set fotocopia. I Block Devils sono carichi per la conquista del trofeo tricolore, il primato in classifica e la qualificazione ai PlayOffs 12 di Champions, ma al PalaTrento il tasso di difficoltà salirà. Ritorno a casa dei trentini con iniezione di fiducia dopo il 3-1 corsaro in rimonta con i turchi dell'Arkas Izmir e conquista della vetta nella Pool E di Champions.
Bunge Ravenna - Calzedonia Verona. Ventesimo faccia a faccia tra romagnoli e scaligeri, con entrambi i team euforici per il passaggio dei rispettivi turni in Europa. I padroni di casa, noni in SuperLega dopo il successo al tie break a Padova, hanno battuto solo 7 volte i veneti, ma proveranno a ribaltare i pronostici. I veronesi, quinti a 1 punto da Trento dopo il 3-1 con Latina nel recupero della 1a di ritorno, sono carichi e determinati a non perdere posizioni in classifica.
Azimut Modena - Taiwan Excellence Latina. Sono 24 i successi dei modenesi, 10 quelli del team laziale su 34 match. Il Club pontino, decimo, va al PalaPanini dopo il 3-0 con Vibo Valentia e la sconfitta a Verona. I padroni di casa, eliminati dalla Lube in Semifinale di Del Monte® Coppa Italia SuperLega, ma terzi in Campionato a + 9 dalla quarta, monitorano Argenta (possibile stop fino a mercoledì) e applaudono Tognoni per l'imminente stage in Nazionale U20.
Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte. Per la sesta volta emiliani e pugliesi si ritrovano sotto la rete. Tre le vittorie dei piacentini, due quelle della New Mater, che non ha mai violato Piacenza. Settimi in classifica a 29 punti in coabitazione con Milano, i padroni di casa all'andata si imposero al PalaFlorio, mentre ora sono reduci dalla maratona vinta a Milano con l'evergreen Fei, MVP di gennaio pronto a ricevere il premio domenica al PalaBanca. La matricola pugliese, fiera di aver ospitato la Final Four di Coppa, salita a +3 da Sora con il successo a Monza, vuole cancellare lo stop con Trento nel recupero.

7a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai
Venerdì 2 febbraio 2018, ore 20.30
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Revivre Milano Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Zanussi-Bartolin)
Addetto al Video Check: Donato Segnapunti: Moscato
Domenica 4 febbraio 2018, ore 18.00
Gi Group Monza - Kioene Padova Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Gnani-Boris)
Addetto al Video Check: Rusconi Segnapunti: Gentile
Biosì Indexa Sora - Cucine Lube Civitanova Diretta Lega Volley Channel
(Venturi-Saltalippi F.)
Addetto al Video Check: De Orchi Segnapunti: Rizzo
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia Diretta Lega Volley Channel
(Satanassi-Goitre)
Addetto al Video Check: Giglio Segnapunti: Pernpruner
Bunge Ravenna - Calzedonia Verona Diretta Lega Volley Channel
(La Micela-Vagni)
Addetto al Video Check: Marchetti Segnapunti: Tawfik
Azimut Modena - Taiwan Excellence Latina Diretta Lega Volley Channel
(Braico-Cappello)
Addetto al Video Check: Pelucchini Segnapunti: Bassetto
Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte Diretta Lega Volley Channel
(Pasquali-Turtù)
Addetto al Video Check: Lambertini Segnapunti: Piana

Classifica
Sir Safety Conad Perugia 51, Cucine Lube Civitanova 47, Azimut Modena 45, Diatec Trentino 36, Calzedonia Verona 35, Kioene Padova 30, Wixo LPR Piacenza 29, Revivre Milano 29, Bunge Ravenna 27, Taiwan Excellence Latina 22, Gi Group Monza 19, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12, BCC Castellana Grotte 10, Biosì Indexa Sora 7

Biosì Indexa Sora - Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 3 (3 successi Civitanova)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Alberto Casadei – 1 partita giocata alle 300, Enrico Cester – 10 punti ai 1500, Osmany Juantorena – 2 battute vincenti alle 300, Andrea Marchisio – 1 partita giocata alle 200 (Cucine Lube Civitanova).
In Campionato e Coppa Italia: Mattia Rosso – 3 muri vincenti ai 300 (Biosì Indexa Sora); Micah Christenson – 3 muri vincenti ai 100, Taylor Sander – 21 punti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova).
Hanno detto
Dusan Petkovic (Biosì Indexa Sora): "Credo che il nostro punto di forza sia il prepararci bene: siamo una squadra giovane quindi, preparandoci al meglio, possiamo essere in grado di affrontare qualsiasi tipo di avversario. Civitanova è la squadra più forte della SuperLega, ma abbiamo il compito di comportarci proprio come con Perugia, affrontandola dando il nostro meglio e dunque mettendo in campo tutto il buon gioco che possiamo, frutto della massima concentrazione e del gruppo. La Lube ha un organico importante, è davvero difficile trovarle un neo, e oltre alla qualità dei singoli atleti, la differenza la fa anche l'esperienza ad alti livelli di tutti questi. Come ci troviamo a dire ogni domenica, sarà una partita molto difficile, e questa volta non si fa fatica a crederlo. Dobbiamo concentrarci non tanto sul vincere quanto sul fare punteggio. Dobbiamo quindi giocare bene la nostra pallavolo, non sarà semplice poterlo fare. Ci stiamo preparando al meglio e siamo pronti per affrontare questo ostico avversario e a far vivere a questo e a tutto il pubblico uno splendido spettacolo di Serie A".
Giampaolo Medei (allenatore Cucine Lube Civitanova): "In questo momento dobbiamo pensare a partita dopo partita cercando di portare a casa il miglior risultato possibile, visto che giochiamo ogni tre giorni e veniamo da una settimana di lunghi viaggi con tanti chilometri sulle spalle, dopo la trasferta di Istanbul. Soprattutto questo fatto non ci permette di allenarci molto, dovremo farci trovare pronti grazie ai meccanismi e alle risorse che abbiamo in precedenza già provato tante volte. Quindi anche nella trasferta di Sora tornerà utile tutta la rosa a mia disposizione e sono sicuro che la squadra si farà trovare pronta".

(A cura di Legavolley.it)