Sono tornati anche quest'anno a Patrica gli specialisti della Mountain Bike per gareggiare nella seconda edizione del Cross Country, con il percorso disegnato nel Sentiero Natura, un'area di circa cinque ettari che si trova nella Macchia Resignano che è stata valorizzata dall'Amministrazione comunale di Patrica.

E' stata una manifestazione che ha occupato l'intera giornata con Master e Agonisti in gara al mattino e Giovanissimi nel pomeriggio.
Ad organizzare il tutto una delle società più esperte del settore in ambito regionale: la APD Ciociaria Bike con il patrocinio del Comune di Patrica.
Alla gara era abbinato anche il Campionato provinciale Xco per le categorie amatoriali ed agonistiche. La prima parte di gare ha preso il via alle 9.15 con Open, Juniores e Master a contendersi la vittoria. Dopo una prepotente azione solitaria è andato a prendersi il primo posto Samuele Giuseri (Piesse Cycling Team). Il forte biker di Amaseno ha preceduto un altro ciociaro Luca Prete (Fun Bike) e il campano Mirko Zanni (Triciclo Sidicino).
La prova degli Juniores ha visto il successo di Filippo Ragonesi (Cycling Cafè) su Emanuele Pilati (Aurunci Cycling Team). Nella seconda gara di giornata si affrontati Esordienti ed Allievi. In quest'ultima categoria vittoria di Andrea Ricca (Aurunci Cycling Team) davanti a Francesco Landolfi (Cycling Cafè) e Matteo Beltrani (Pontino Sermoneta). Nella fascia Esordienti si imponeva Cristian Di Paolo (Fun Bike) davanti ad Alessandro Biscossi (Tibur Bike) e Alex Kizhakkepaliyathil (Pontino Sermoneta). Alla cerimonia di premiazione interveniva il Sindaco di Patrica Lucio Fiordalisio entusiasta del successo della manifestazione realizzata in uno degli angoli più suggestivi del territorio comunale. Per la Federciclismo erano presenti il vice presidente regionale Tony Vernile e il presidente provinciale Roberto Soave oltre al presidente della Commissione regionale fuoristrada Luca Adipietro, il responsabile Xco Mauro Biscossi e i consiglieri provinciali Sebastiano Retarvi e Mauro Soscia. Prima della consegna dei premi si procedeva alla vestizione della maglie di campione provinciale XCO 2022 con l'assessore Curzio Borsellino e le altre autorità presenti.
La manifestazione proseguiva poi nel pomeriggio con la fascia Giovanissimi (7-12 anni) impegnata nella quinta tappa del circuito Estate in bici. La specialità della prova di Patrica era lo Short Track Mtb ed ha visto la partecipazione di una quarantina di Giovanissimi appartenenti alle società Tibur Bike Tivoli, Pontino Sermoneta, Velosport Ferentino, Fun Bike Villa Latina, Paco Team Aprilia, Provis Bike Prossedi, Aurunci Cycling Team Gaeta, Team Nereggi Coratti, Città dei Papi Anagni e la società organizzatrice APD Ciociaria Bike. Chiusura con la consueta premiazione che ha riservato a tutti la medaglia e un gelato offerto dalla Massari Foods, prezioso partner della Ciociaria Bike nell'organizzazione dell'evento. Franco Gobbo, responsabile dell'organizzazione, a fine giornata ha ringraziato l'intero staff della Ciociaria Bike e tutti i volontari che hanno lavorato intorno alla gara.

ECCO I CAMPIONI PROVINCIALI XCO 2022
Elite: Luca Prete (Fun Bike); Allievi: Leonardo Pironi (Ciociaria Bike); Esordienti 1° anno: Francesco Vallecorsa (Ciociaria Bike); Esordienti 2° anno: Francesco Carnevali (Città dei Papi); Donne Allieve: Aurora Santucci (Ciociaria Bike); Donne Esordienti: Alessandra Soave (Fun Bike); Junior Master Sport: Domenico Lorini (Fun Bike); Elite Master Sport: Riccardo Pellegrini (Ruote Matte Ceccano); Master 1: Matteo Calicchia (Toni Bike); Master 2: Marco Cellini (CTM Centro dedicato al ciclismo); Master 3: Daniele Loffredi (Ciociaria Bike); Master 4: Ivan Tempesta (Fun Bike); Master 8: Antonio Bufalini (Ciociaria Bike)