Salvo Sallustro, pilota di origini siciliane, trapiantato a Vicenza e da diversi anni in forza al M.C. Franco Mancini 2000 di Isola del Liri, l'anno prossimo sarà in gara al Manx GP sull'isola di Man. Il Manx GP si corre ogni anno sull'isola di Man, nel periodo compreso tra la fine di agosto e l'inizio di settembre, qui si corre  il famoso  Tourist Trophy sul circuito stradale del Mountain in quattro giri, ognuno dei quali misura 60,72 km. Per partecipare, bisogna presentare domanda d'iscrizione allegando il proprio curriculum sportivo, comprensivo anche della partecipazione e dei risultati ottenuti in pista, in base a questi elementi la commissione decide di accogliere o meno la domanda d'iscrizione. Nel caso specifico del pilota del M.C. Franco Mancini 2000, Salvo ha un ottimo curriculum per quanto riguarda le gare stradali, Vice campione europeo 2021 nella classe Superbike ed anche nel CIVS ad una gara dal termine occupa stabilmente la seconda posizione. Quindi ciò che manca è la partecipazione ad almeno due gare in pista nell'anno precedente alla richiesta, questo il motivo che ha spinto ed "obbligato" Sallustro a partecipare nel   fine settimana alla gara di Coppa Italia in programma a Misano. Salvo correrà in sella ad una Yamaha R1, mentre al Manx GP essendo un "Newcomer" (pilota alla prima esperienza) gareggerà obbligatoriamente in sella ad una 600. Il Manx GP dura due settimane, la prima è dedicata alle prove, tutte le sere alle 18,00 le strade dell'isola di Man vengono chiuse al traffico, per poi essere riaperte alle 20,15 terminate le prove. La settimana successiva si disputano le gare, due il lunedi, due il mercoledi e due il venerdi. Dopo la gara di domenica prossima Sallustro dovrà prendere parte ancora ad un'altra gara in pista, per poi poter sbarcare sull'isola di Man ed insieme con lui anche il M.C. Franco Mancini 2000. Williams Alonzi presidente del M.C. Franco Mancini 2000 dichiara: "Sarà un onore molto grande per noi e per tutti i ciociari, il poter vantare la partecipazione di un nostro pilota ad una gara così importante su un tracciato mitico come il Mountain, Salvo potrà contare su una manciata di cavalli in più che arriveranno dal tifo ciociaro".
(Lucia Alonzi)