Ottime indicazioni dalla pre season della BPC Virtus Cassino, che dopo le ultime due amichevoli contro Pozzuoli e Latina, farà il suo esordio ufficiale domani contro il Meta Formia in Coppa. Due settimane di intenso lavoro per arrivare ben preparati al primo incontro stagionale, per i nuovi atleti cassinati, che hanno visto l'esordio tra le proprie fila della nuova ala Campori, che già si è perfettamente integrato nei sistemi del gruppo a disposizione di coach Vettese, e la rescissione consensuale del contratto, nella giornata di ieri, che legava il club di via Tommaso Piano all'ala classe 2001, Alessio Policari, che ha deciso in accordo con la società di terminare anzitempo la sua avventura in maglia rossoblù.
Nella gara contro i puteolani, sono proprio la nuova coppia di esterni rossoblù, Campori e Moffa, e il lungo Ly-Lee, a guidare i cassinati verso la vittoria, con rispettivamente 27, 14 e 11 punti a tabellino; buone anche le indicazioni di Lestini ed Ani, che con 8 e 9 punti, completano i cinque migliori realizzatori della formazione rossoblù. Nella sfida di martedì a Latina, invece, Cassino ha ceduto il passo con onore alla Benacquista, con le due squadre presentatesi alla sfida in condizioni rimaneggiate per via di qualche malanno fisico occorso durante gli allenamenti ai rispettivi componenti dei team.
Una partita, nonostante tutto, caratterizzata da un buon agonismo e da un'ottima verve agonistica al netto di pessime percentuali di tiro, che ha visto la Virtus, al cospetto di un signor roster di serie A2, vincere addirittura un quarto su quattro disputati con punteggio azzerato.
Domani, allora, l'esordio con Formia, una formazione giovanissima, con un solo veterano in roster come Marzaioli, e tanti, tantissimi esordienti: da Di Dio a Dosic, lo scorso anno in C silver siciliana a Castanea, passando per Lurini, Scianaro, Farina e Sforza, con un passato nel terzo campionato nazionale.
"Con Formia arriviamo nel miglior modo possibile" ha commentato nel presentare il prossimo match dei lupi rossoblù nel post-partita di Latina il Direttore Tecnico cassinate, Furio De Monaco.
"Siamo molto soddisfatti dei passi in avanti che stiamo facendo, ma allo stesso tempo consci che ancora tanto c'è da fare. Abbiamo a disposizione un roster che si è messo a completa disposizione dello staff tecnico per migliorare come team e come singoli, e i frutti del lavoro, pian piano, stanno incominciando a vedersi. In queste settimane abbiamo caricato molto, da un punto di vista fisico, e di conseguenza mi sembra ragionevole i cali di energie durante le partite che hanno avuto i ragazzi. Dobbiamo, in ogni caso, tenere conto che siamo ancora un cantiere aperto e che, ripeto, c'è ancora tanto da fare; ci aspettiamo di far ulteriori passi in avanti da un punto di vista di coesione e di intensità per più minuti possibile. Lotteremo fino alla fine per portare a casa il match".
Appuntamento, dunque, domani, al PalaVirtus di Cassino, alle ore 18:30 per i quarti di finale del Girone G, tra BPC Virtus Cassino e Meta Formia. La gara sarà arbitrata dai signori Vastarella Giuseppe di Napoli (NA) e Manco Marcello di San Giorgio a Cremano (NA).
La gara verrà disputata in regime di porte chiuse. Diretta streaming del match e aggiornamenti sul risultato, saranno disponibili sui canali social della società rossoblù. (A cura dell'ufficio stampa della Virtus Cassino)