Il Sant'Elia debutterà il 17 ottobre in Serie A2 andando a far visita alle abruzzesi della Altino. Nel primo turno le gialloblù osserveranno il riposo, mentre nel secondo saranno chiamate a confrontarsi con una vecchia conoscenza, avendo già duellato con la squadra chietina in Serie B. Altino e Aragona le uniche due squadre contro le quali le santeliane hanno battagliato in passato, per il resto saranno tutte sfide inedite. Questi i primissimi responsi dalla pubblicazione del calendario, che ha dato ufficialmente il via alla nuova stagione di pallavolo femminile. Partecipano 22 squadre, suddivise in due gironi da 11 squadre. La regular season è composta da 22 giornate complessive, ogni giornata una formazione osserva il turno di riposo (e la Assitec riposa proprio il giorno dell'avvio: nel weekend del 9-10 ottobre).

Al termine della Regular Season, le vincitrici dei due gironi si sfideranno in una serie di finale, al meglio delle 5 partite, per decretare la prima squadra promossa in Serie A1.
La perdente della finale rientrerà in corsa nelle semifinali dei play off promozione, a cui accederanno le formazioni classificate dal 2° al 7° posto di ogni girone e che si giocheranno dal principio alla fine al meglio delle tre gare: le 12 contendenti daranno vita a sei ottavi di finale, quindi le sei superstiti si affronteranno nei quarti di finale e alle tre che passeranno il turno si aggiungerà appunto la perdente della finale promozione. Quindi semifinali e finale, sempre al meglio delle tre gare, con ultimo match in calendario nel weekend del 21-22 maggio. La vincitrice dei play off promozione sarà la seconda squadra promossa in Serie A1.
Le squadre che termineranno la Regular Season tra l'8^ e l'11^ posizione (8 totali) confluiranno nella Pool Salvezza, in cui ogni formazione affronterà, su gare di andata e ritorno, solo le avversarie provenienti dall'altro girone per 8 giornate complessive.

Manca un mese e mezzo al via della competizione, ma l'avventura, importante e storica, dell'Assitec Volleyball è già iniziata in forma di pre season: atlete, società e staff tecnico si sono ritrovati allo Sporting Club si Cassino dove hanno iniziato la preparazione che porterà all'esordio del team caro alla presidente Silvia Parente nel secondo campionato nazionale di pallavolo femminile.
Il roster 2021/2022 è un mix di atlete di esperienza e giocatrici giovani e promettenti. «La storia dell'Assitec - ha detto Silvia Parente - è stata sempre contraddistinta da grandi sfide; 16 anni di attività, 8 promozioni sono la viva testimonianza della passione e dell'impegno profuso per far crescere una realtà che oggi rappresenta in serie A, insieme a Roma, la pallavolo femminile del Lazio. L'impegno e la dedizione ci devono contraddistinguere anche quest'anno, in un campionato importante ma allo stesso tempo difficile, soprattutto per noi che siamo all'esordio. Sappiamo che non sarà facile, - ha continuato il presidente rivolgendosi alla squadra - ma a noi le sfide piacciono e spero che sul campo, in ogni gara, voi possiate dare sempre il massimo, per continuare a scrivere la fantastica di questa società».
Il direttore sportivo, Angelo Palombo, il team manager Antonello Borrea e Gianfranco Treglia, in rappresentanza del main sponsor Assitec 2000 hanno posto l'accento sul fatto che l'approdo in Serie A non è un punto di arrivo, ma l'inizio di un nuovo percorso di crescita. Esordienti sì, ma in campo sempre per dare il massimo e vendere cara la pelle. Sulla stessa lunghezza d'onda anche il vice presidente, Federico Nicoletti e il direttore generale Luigi Torrice.
Le gialloblù dopo il raduno hanno svolto i primo allenamenti agli ordini del nuovo coach Emiliano Giandomenico che sarà coadiuvato dal secondo allenatore Gino Russo e dagli assistenti Matteo Dell'Anna e Daniele Nicoletti. Completano lo staff tecnico il fisioterapista Giuseppe Zolla e il preparatore atletico Serena Valente.
In attesa di qualche altro colpo di mercato il roster 2021/2022 è composto al momento dalle seguenti giocatrici: Silvia Lotti (Schiacciatrice), Ylenia Vanni (Centrale), Alessia Montechiarini (Centrale), Aurora Poli (Centrale), Federica Saccani (Palleggiatrice), Flavia Nenni (Palleggiatrice), Chiara Muzi (Opposto), Nicole Tellaroli (Schiacciatrice), Chiara Costagli (Schiacciatrice).

IL CALENDARIO COMPLETO