Grande spettacolo sportivo in una incantevole cornice paesaggistica per lla prima edizione della Gran Fondo Monte Siserno, gara XCP che si è svolta domenica mattina a Ceccano e che era inserita all'interno del circuito Terre Ciociare 2021.
Per la Asd "Ruote Matte" era un debutto, esame superato alla perfezione: tutto è andato per il verso giusto, e l'associazione ha ricevuto i complimenti del sindaco Roberto Caligiore e dell'assessore allo Sport Diego Bruni, che hanno garantito anche per il futuro il loro pieno appoggio ad iniziative del genere. L'ampia location e gli spazi messi a disposizione dai Padri Passionisti della vicina Badia hanno garantito il pieno rispetto della normativa anti Covid per gli oltre 150 biker al via della gara. Parole di elogio agli organizzatori sono state espresse anche dal vice Presidente del CR Lazio FCI Tony Vernile e dal Presidente del Comitato Provinciale FCI di Frosinone Roberto Soave presenti a bordo circuito. La loro presenza è stata anche lo spunto per proporre nella stessa località una manifestazione dedicata ai giovanissimi che si svolgerà fra Luglio ed Agosto. Tornando alla gara a centrare il successo è stato il giovane Samuele Giuseri in maglia GM Bike che ha sfruttato appieno la conoscenza dei luoghi essendo residente ad Amaseno che dista pochi chilometri da Ceccano. Giuseri ha preceduto nella assoluta il formiano Giovanni Pensiero (HGV Cicli Conte Fans Bike) e il campano Mirko Zanni (Il Triciclo di Sedicino). In quarta posizione Carmine De Angelis (Il Triciclo di Sedicino) ed in quinta Maurizio Iacovacci (Cicli Rebike Fondi). Fra le donne la migliore è Sabrina di Lorenzo della Pro Bike davanti a Martina Santoro della Toni Bike. Nelle challenge di categoria successi di Stefano Capponi Open (Pro Bike Riding Team) Matteo Fauceglia JMT (Bikextreme), Samuele Giuseri ELMT (GM Bike), Alessio Rossi M1 (Cicli Rossi), Alessio Cellini M2 (CTM Centro dedicato al Ciclismo), Giovanni Pensiero M3 (HGV Cicli Conte), Michele De Santis M4 (Ruote Matte Ceccano), Pierluigi Protani M5 (Cycling For Life), Marcello Santi M6 (Il Biciclo New Limits), Maurizio Fratticci M7 (Ciclo Tech), Antonio Bufalini M8 (APD Ciociaria Bike), Sabrina Di Lorenzo Woman (Pro Bike Riding Team). "Terre Ciociare" è giunto al giro di boa e si avvia verso le ultime due prove in programma il 18 luglio a Patrica (organizzazione di Ciociaria Bike), e il 19 settembre a San Donato Valcomino (a cura di Fun Bike).