Il campione di handbike Alex Zanardi è rimasto coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena, durante una delle tappe della staffetta di Obiettivo tricolore, viaggio che vede tra i partecipanti atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica.  Il percorso della staffetta, partita da Sinalunga prevedeva l'arrivo a Montalcino,   frazione di Castelnuovo dell'Abate.L'incidente è avvenuto alle 1.06  lungo la statale 146 nel comune di Pienza sulla strada che porta a San Quirico d'Orcia  Da quanto appreso è coinvolto un mezzo pesante. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso per trasferire Zanardi in ospedale a Siena in codice 3. Avrebbe riportato un politrauma. Sul posto sono intervenuti, insieme agli uomini del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia municipale dell'Amiata-Valdorcia. Dopo l'impatto Zanardi è rimasto cosciente, almeno fino all'arrivo dei soccorsi e respirava autonomamente.

La prima tappa di Obiettivo Tricolore, lanciata da Obiettivo3, l'associazione voluta da Alex Zanardi aveva visto il campione paralimpico visitare l'Unità Spinale di Careggi. Sul profilo Twitter dell'ospedale le foto dell'atleta con altri partecipanti alla gara. Anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, aveva postato una foto di Zanardi: "Che emozione veder passare da Firenze gli atleti della grande staffetta paralimpica #ObiettivoTricolore. Insieme ad @lxznr stanno attraversando il Paese dando un grande messaggio di rinascita". 

Mario Valentini, ct della Nazionale italiana di paraciclismo ha detto: «La tappa arrivava a Montalcino, mancava poco. Eravamo in curva, su una discesa non difficile, si andava attorno ai 50 all'ora. Alex ha perso il controllo dell'handbike, si è ribaltato due volte e ha impattato contro un autotreno. L'urto è stato terribile. I paramedici l'hanno recuperato: era gravissimo. L'elicottero non riusciva ad atterrare quindi l'ambulanza l'ha portato in una piazzuola lì vicina dove il pilota del veivolo è riuscito a scendere e trasportarlo a Siena. È stato terribile».