Una ragazza che è riuscita a realizzare i propri sogni. Una donna diventata la make up artist di numerose star. Manola Spaziani, nata a Veroli e residente a Frosinone, ha trascorso l'ultima settimana nella città dei fiori di Sanremo dove ha seguito Paola Turci in tutta la sua partecipazione al Festival. Manola all'Ariston ormai è di casa e proprio nella città della musica ci racconta la sua storia.

«Lavoro come truccatrice da moltissimo tempo – ci dice – Ogni anno è sempre una nuova emozione, anche perché hai la responsabilità dell'immagine dell'artista. Quest'anno ancora di più perché ho un bellissimo rapporto con Paola e quindi sono coinvolta anche emotivamente». Un look, quello della Turci, che ha colpito tutti: «Nulla è affidato al caso – spiega Manola –Non le piace essere allamoda, male piaceseguire il suo stile. C'è un grande lavoro di gruppo, abbiamo studiato per ogni sera un look che fosse ricercato e che esprimesse la sua essenza».

Un lavoro importante che porta Manola Spaziani a essere una protagonista del make up a livello internazionale. Una ragazza che ha avuto un sogno e che lo ha realizzato. E a chi oggi sogna di realizzare un progetto dice:«Io ho sempre pensato che se dovevo realizzare questa cosa dovevo farla al massimo livello. Mi sono data un tempo massimo di due anni.
Grazie al mio agente e alla mia determinazione avevo realizzato i miei obiettivi già nel primo anno. Il consiglio che posso dare è di non sentire mai la negatività delle persone. Io sono nata a Veroli e vivo a Frosinone, ma volo altissimo e faccio ciò che mi piace. Sono convinta che se si insiste si riesce».