Il Leone scalpita, dopo aver costretto il Grifone ad un pari a reti bianche, per affrontare un altro nemico e correre verso l'obiettivo che, proprio dopo le ultime prestazioni tutto cuore e ruggiti, non sembrerebbe certo immeritato, anzi. Questo pomeriggio alle 15.00, nel "Benito Stirpe" di Frosinone, arriva il Toro e a proposito di...'corna', la società giallazzurra fa il pieno di consensi con una bella proposta. Appena due giorni fa è stata la festa delle donne e il sodalizio di viale Olimpia ha voluto renderle omaggio in maniera simpatica e divertente. Con un post di auguri su facebook rivolto a tutto il gentil sesso, il club ciociaro invita tutti i suoi sostenitori a portare alla "partita di pallone" di "pavoniana" memoria le loro consorti, in modo da fugare qualunque dubbio su eventuali tradimenti maschili celati sotto la scusa della domenica sportiva.

E dallo sprono alle quota rosa di seguire le loro metà allo stadio fino a delle iniziative strettamente dedicate a loro il passo è davvero breve: oggi il team dei raccattapalle sarà tutto femminile, a cura delle ragazze dell'under 15 e dell'under 17, come spiega il sito ufficiale. Ma c'è molto di più. Perché durante Frosinone – Torino si andrà in rete col tacco! Si, non il famoso tacco di Hernan Crespo in Juventus – Parma di venti anni fa, o quello di Aamantino Mancini nel derby della capitale (2003) che gli valse il soprannome "il Tacco di Dio". Qui si parla di scarpa femminile e che più femminile non si può: un bello stiletto da 12 cm - magari un po' scomodo sul terreno da gioco, ma chissenefrega – oppure un tacco un po' più comodo, da tutti i giorni. Nell'intervallo della gara, quattro tifose presenti sulle tribune avranno la possibilità di scendere in campo e cimentarsi tre volte ciascuna sotto la Nord dagli 11m con il portiere dell'Under 17. Una chance per divertirsi e per dire di aver calcato materialmente un rettangolo da serie A. A tutte le partecipanti verrà donato un bauletto di cosmetici offerti dallo sponsor "Frais Monde", mentre per la vincitrice del giro di penalty un biglietto di tribuna per la gara Frosinone-Inter.

Non solo donne, però, nei pensieri canarini, ma anche un'attenzione particolare rivolta alla famiglia. Proprio a partire da questa gara interna contro il Torino, i social societari comunicano un'altra novità, "ManoXMano": uno speciale pacchetto riservato al nucleo famigliare e che consente di far entrare tre persone ad un costo veramente ridotto. Il progetto sarà valido fino a fine stagione. La settimana che ha preceduto l'incontro odierno è stata la cornice anche ad un altro giorno particolare, quello del Carnevale che nel capoluogo corrisponde alla folcloristica "Festa della Radeca". La "radeca" altro non è che la lunga foglia dell'agave, chiamata così in dialetto. Partecipa ai festeggiamenti del martedì grasso anche il Frosinone con un post su Instagram che vede Ciofani e Maiello, con tanto di "radeca" tra le mani e la tradizionale frase: "essegliè, essegliè, essegliè", la stessa che secondo la leggenda era pronunciata dai frusinati ogni qualvolta da lontano si udivano gli zoccoli di un cavallo in arrivo.

Resta invariata la promozione riguardante i possessori della Lion's Card – come si evince da Instagram -, quella che mette in palio 3 biglietti in tribuna per i membri Premium e 3 biglietti più il walk about pre gara per quelli Exclusive. Per provare a vincere gli ingressi bastava andare sull'app e rispondere correttamente a 4 domande. In una settimana densa di ricorrenze, è tempo di dare gli auguri anche ad un giocatore in maglia giallazzurra, Luca Valzania che ha compiuto 23 anni. L'abbraccio virtuale del suo nuovo club gli arriva sia su Instagram che su Facebook. In ultimo, il Frosinone, impegnato nella strenua e difficile corsa verso la salvezza, chiede la voce dei suoi fan in uno Stirpe da "riempire, onorare e difendere, dove portare in alto i colori giallazzurri" come si legge nei diversi canali social societari. Al tal proposito, si viene incontro, ancora "manoxmano", al pubblico con la riduzione prezzo delle sciarpette nello store. Sciarpe da alzare al cielo e magari, perché no, da usare come un "lazo" proprio per prendere il Toro per...le corna!