L'affascinante e suggestiva "Nuvola" dell'Eur ospiterà anche quest'anno, dal 6 al 10 dicembre, la fiera della piccola e media editoria "Più libri, più liberi". Il fitto programma della manifestazione, giunta oramai alla diciannovesima edizione, è consultabile al link https//plpl.it. Di seguito ne segnalo alcuni. Il 6 dicembre, alle 14.30, nella Sala Venere, verrà presentato il libro "I no delle donne", tema attualissimo, che verrà discusso, con l'autrice Jennifer Tamas, da Giulia Frare e Monica Randi. Alle 15.30, nella Sala Antares, ci sarà invece la presentazione del libro "Un uomo di parola. I mondi fantastici di Tolkien"; con lo scrittore Saverio Simonelli ci sarà anche Michela Monferrini.

Alle 17, nella Sala Marte, si discuterà di intelligenza artificiale e tecnologie digitali con Marco Mirra (autore del libro "Anatomia di un cambiamento"). Nella Sala Vega, alle 17.30, Antonio Collazzo presenterà due volumi: "Radici giudaiche" e "Testimonianze e tradizioni antiche su Gesù". Ne discuteranno Vincenzo Francia, Rosario Chiarazzo e Carmine Brienza. Alle 18, nella Sala Marte, ci sarà la presentazione del libro di Leonardo Giordano "Enrico Mattei". L'autore si confronterà con Mario Cospito, Fabio Dragoni e Francesco Giubilei. Infine, alle 19 nella Sala Elettra, Syusy Blady presenterà il suo libro "I miei viaggi che raccontano tutta un'altra storia". Il 7 dicembre, alle ore 15.30, nella Sala Venere, si parlerà del volume "Olivia e le altre. La normalità del male nel diario di una magistrata" di Diana Russo, con l'intervento di Carmelo Sardo e Maria Chiara Giannetta. Alle 16.30, all'Auditorium, saranno di scena "Le parole della Costituzione", con i preziosi ed autorevoli interventi di Sabino Cassese e Pietro Del Soldà.

Il Premio Strega Poesia sarà invece in programma alle ore 17 alla Sala Polaris, dove Viviane Lamarque e Irene Graziosi introdurranno Stefano Petrocchi e Nicola Lagioia. Nella Sala Luna, alle 17.30, ci sarà la lectio magistralis di Massimo Cacciari sul tema "Metafisica concreta" che sarà arricchita dagli interventi di Arnaldo Colasanti e Antonio Gnoli. Alle 18.30 la Sala Vega ospiterà la presentazione del libro di Giuseppe Caporale "Ecoshock". L'autore ne parlerà con Luca Telese, Gian Antonio Stella e Massimiliano Fuksas.

In contemporanea, nella Sala Nettuno, ci sarà invece la presentazione del libro "La nostra storia - Tutto il mondo di Happy Days" di Giuseppe Agnelli ed Emilio Targia. Interverranno, tramite video registrati, anche alcuni degli attori della famosa serie tv. Fitto il programma dell'8 dicembre. Alle ore 12.30 nello Spazio Rai, vi sarà la presentazione del libro "Nella tana del coniglio - Quando la lotta con il cibo diventa un'ossessione" di Francesca Fialdini. Sempre alle 12.30, nell'Auditorium, si parlerà di fronti di guerra mondiale con l'ultimo numero della rivista Domino, con gli interventi di Enrico Mentana e Dario Fabbri. Si prosegue a trattare argomenti scottanti alle 13.30, in Sala Sirio, con la presentazione del nuovo numero della rivista "The Passenger", dedicato alla Palestina. Interverranno Marco Agosta, Wasim Dahmash, Simone Sibilio ed Eleonora Vio.

Alle 14 l'Auditorium sarà il palcoscenico dove Marco Travaglio presenterà i suoi ultimi, libri con l'evento "Un anno di libri per non dimenticare - Contro la crisi di astinenza della matematica". Alle 16.30, nella Sala Cometa, Piergiorgio Odifreddi avrà invece occasione di parlare del suo libro "A piccole dosi. Contro la crisi di astinenza dalla matematica" insieme a Marco Malvaldi e Roberta Miracapillo. Alle 17, nella Sala Elettra, ci sarà la presentazione del reportage curato da Giovanni Cerruti "Kennedy Dallas 1963. L'assassinio del presidente nella stampa italiana"; interverranno Enzo Ciconte e Stefania Limiti. Si discuterà invece del volume "Spazio. La sfida del presente" di David W. Brown alle 17.30 nella Sala Elettra con Paolo Nespoli, Marco Brancati ed Emilio Cozzi. Si proseguirà alle 18.30 nella Sala Vega, parlando del volume "Il potere dei morti" di Dante Marianacci, con gli interventi di Giulio Rapetti (Mogol), Piera Vitali, Dario Ballantini e Rita Pennarola. La musica sarà la protagonista alle 19 nella Sala Elettra. Si presenterà infatti il libro "L'Italia dei cantautori" di Luciano Valentini e Sabrina Pietrangeli, dialogheranno con gli autori Gianni Togni, Renato Marengo e Pino Leoni.

Il 9 dicembre l'Auditorium ospiterà, alle 11, la presentazione dell'ultimo libro di Zerocalcare "Enciclopedia Calcarea". Dialogherà con l'autore Serena Dandini. Alle 13.15, nello Spazio Rai, si terrà invece la presentazione di "Errorario, piccolo dizionario degli errori grammaticali, dei dubbi e dei tormentoni linguistici" da poco pubblicato dallo scrittore frusinate Massimo Roscia. Alle 14 l'argomento trattato nella Sala Elettra sarà particolarmente delicato e scottante, con il libro di Flaminia Saccà e Rosalba Belmonte "Sopravvissute. La violenza narrata dalle donne".

Le autrici che si confronteranno con Valeria Fedeli e Silvia Garambois. Sempre alle 14, nella Sala Polaris, si parlerà di guerra, attraverso il volume "Ucraina. Una controstoria del conflitto" di Benedetta Sabene; interverranno la scrittrice e Michele Santoro. Alle 15, nella Sala Cometa, "Le parole del cinema", con Marco Bellocchio e Paolo Di Paolo. All'Auditorium, alle 15.30, attesa per la lectio magistralis di Alessandro Barbero, che parlerà con Giuseppe Laterza delle Rivolte popolari nel Medioevo, argomento trattato nel suo recente saggio "All'arme! All'arme! I priori fanno carne!". Alle 17, nella Sala Elettra, presentazione del libro "Follie ecologiste" di Francesco Giubilei. L'autore ne parlerà con Chicco Testa, Lorenzo Castellani e Francesco Borgonovo.

La Sala Luna ospiterà invece, alle 18, la presentazione del libro di Giorgia Serughetti "La società esiste" con l'atteso intervento di Elly Schlein e Marco Damilano. Anche nell'ultimo giorno della Fiera sono previsti numerosi importanti eventi. Il 10 dicembre, alle 11, nell'Auditorium, Vittorio Sgarbi terrà infatti una lectio magistralis dal tema "Michelangelo, rumore e paura". A mezzogiorno, nella Sala Cometa, Erri De Luca presenterà invece il suo ultimo libro "Cercatori d'acqua". Si parlerà della Cina nella Sala Vega, dove alle 12.30 gli autori Stefan Aust e Adrian Geiges discuteranno del saggio "Xi Jinping. L'uomo più potente al mondo". Interverranno Alfredo Mantici, Giorgio Arfaras, Gabriele Carrer e Luciano Tirinnanzi. Corrado Augias terrà una lectio magistralis dal titolo "Paolo. L'uomo che inventò il cristianesimo"; l'evento è in programma alle 15.30 all'Auditorium. Infine, nella Sala Venere, alle 18.30, si parlerà di Settima Arte, perché verrà presentato il libro "Il mondo secondo John Ford" di Alberto Crespi, con l'intervento dell'autore che dialogherà con il regista frusinate Stefano Reali e Andrea Monda.