GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA – MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONE TUSCANIA 3-0

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Fabroni 5, Buzzelli 9, Rosso 18, Mariano 5, Sperandio 13, Giglioli 4, Santucci (L), Marrazzo, Bacca, Lucarelli n.e., Festi 1. I All. Fabio Soli; II All. Maurizio Colucci. B/V 7, B/P 10, muri 13.

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONE TUSCANIA: Monopoli 1, Mrdak 12, Ottaviani 3, Shavrak 8, Colonico 4, Esposito 8, Bonami (L), Vitangeli, Anselmi 1, Mazzon, Hueller, Pieri (L) n.e., Straino n.e.. I All. Paolo Tofoli; II All. Fabrizio Grezio. B/V 2, B/P 15, muri 5.

ARBITRI: Vecchione Rosario, Gasparro Mariano.

PARZIALI: 25-22; 25-14; 25-23.

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si impone 3-0 sulla Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania e oltre a festeggiare la settima vittoria consecutiva può vantare l’imbattibilità e il primato casalingo.

Tuscania era in serie positiva da quattro turni ma Sora ha deciso che vuole fare la capolista e, nonostante l’assenza dell’opposto Hoogendoorn ancora a riposo precauzionale, per restare sul gradino più alto della classe sta puntando tutto sull’ottimo gioco di squadra.