in corso la seconda prova scritta del concorso pubblico per titoli ed esami finalizzata alla copertura di n. 2 posti di Agente di Polizia Locale. Location della prova, gli uffici della Polizia Locale all'interno della palazzina della Giustizia, già sede distaccata del tribunale di Frosinone. La prima prova scritta venne effettuata nei locali del Liceo Linguistico Psico-Pedagogico, una selezione che ha consentito la dura "scrematura" dei concorrenti, passati da circa 180 ai rimanenti 22 ammessi. La vicenda delle fotocopie dei test, che destò scalpore, sembra non aver avuto conseguenze sull'iter e sullo svolgimento del concorso.