Si svolgeranno il 20 luglio le selezioni per individuare i 12 giovani da impiegare nei 3 progetti del Servizio civile 2017 approvati al Comune di Acuto. Le selezioni riguarderanno i 29 giovani che hanno fatto domanda entro il 26 giugno, 18 per il progetto "La Bellezza di Acuto", 8 per il progetto "L'età d'argento ad Acuto", e 3 per il progetto "Differenziamo Acuto".

Per lo svolgimento delle selezioni e delle incombenze connesse, l'Amministrazione ha incaricato una società esterna specializzata nel settore, la Nomina srl che aveva già supportato il Comune nella redazione e presentazione dei progetti. Ai 12 ragazzi selezionati, che si prevede possano entrare in servizio entro la prima quindicina di settembre, sarà garantito un compenso mensile di 433 euro, corrisposto direttamente dal Ministero, per un anno e per un impegno settimanale di circa 30 ore con una fase propedeutica di formazione nei primi due mesi e comunque non oltre i primi sei mesi. Intanto si è aggiunta, proprio in questi giorni, l'approvazione di un ulteriore progetto di Servizio civile del Comune di Acuto, relativo ad un bando speciale emesso nell'ambito degli obiettivi istituzionali individuati dal Ministero delle Politiche agricole. Questo ulteriore progetto approvato, "Educazione Ambientale ad Acuto", prevede l'impiego di altri 12 giovani. Numeri importanti per una occasione di crescita culturale e personale per tanti nostri giovani che avranno l'opportunità di sviluppare la propria coscienza civica, le proprie capacità di interazione e confronto con il contesto sociale tramite peraltro l'espletamento di una attività importante ed estremamente formativa a vantaggio della collettività