Patrica è capofila del progetto "Informagiovani", finanziato dalla Regione Lazio. La rete comprende al suo interno i punti Informagiovani di Amaseno, Giuliano di Roma, Villa Santo Stefano e Supino e un centro polifunzionale "Informagiovani", che sorgerà proprio a Patrica.

L'Amministrazione comunale, nella domanda presentata aveva individuato come locale più adatto a tale scopo, l'edificio scolastico sito in contrada Tufo Varaccani, una struttura che grazie a questo finanziamento, verrà adeguata e fornita di attrezzature conformi allo svolgimento del progetto. In particolare saranno destinati circa 30.000 euro per la sistemazione della struttura, per la realizzazione di sale convegni e per dare la possibilità di partecipare a corsi di formazione specifici.

«L'edificio scolastico del Tufo, torna finalmente ad avere una funzione sociale – dichiara il sindaco Fiordalisio - in quanto sarà concepito come un luogo messo a disposizione dei giovani, per sostenerli nella loro formazione. Al suo interno sarà possibile consultare materiale informativo contenente documentazioni su concorsi, borse di studio, lavoro, corsi universitari ma anche appuntamenti culturali, sociali, sportivi e ricreativi. Una grande soddisfazione per me e per gli altri amministratori - ha aggiunto il primo cittadino - per l'ottenimento di questo importante finanziamento che ci consentirà di mettere a disposizione della cittadinanza, ed in particolare dei ragazzi, un luogo ben fornito ed attrezzato, in cui molte saranno le iniziative su specifiche tematiche di loro interesse».