Ad Anagni il 12 marzo si svolgerà l'ultima domenica ecologica prevista dal Piano di risanamento dell'aria, adottato dalle principali città delle provincia di Frosinone gravate da sforamenti delle Pm10 (polveri sottili).
Il centro storico, dalle 8 alle 18, sarà inibito ai veicoli privati e quelli adibiti a trasporto di merci.

La giornata sarà animata da una serie di iniziative organizzate o patrocinate dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Fausto Bassetta.

La mattinata sarà dedicata soprattutto alle passeggiate: la Compagnia dei Viandanti proporrà il trekking urbano, già proposto nei mesi scorsi ad Anagni con grande successo; dalle 10 alle 12 la "Passeggiata della salute" promossa dal Meetup 5 Stelle da Porta Cerere a piazza Innocenzo III e ritorno; dalle 10.30 alle 12.30 la "Passeggiata a sei zampe" con l'associazione Kronos che prevede camminate nel centro storico dei cani con i loro proprietari.

Per tutta la giornata, dalle 8 alle 18, in piazza Cavour ci sarà una postazione della Croce Rossa Italia (unità territoriale di Anagni) per misurazione della pressione arteriosa, face painting, educazione stradale con i giovani Cri e informativa sui corsi da volontario.
Infine, alle ore 18 nella Sala della Ragione l'iniziativa "Anagni nella storia" in collaborazione con anagnia.com: verranno proiettati un raro documento del 1951 che riguarda la città e fotografie d'epoca.

In occasione della domenica ecologica, molti negozi che fanno parte dell'associazione "La Via dei Fiori", saranno aperti così da offrire servizi a quanti parteciperanno alle iniziative in programma.