Un finanziamento record. E non è il primo. L'amministrazione di centrodestra guidata da Carlo Maria D'Alessandro, che da otto mesi è alla guida della città, è riuscita già ad ottenere importanti finanziamenti in vari settori. L'ultimo in ordine cronologico riguarda la sicurezza stradale. La scorsa settimana il Comune è infatti riuscito ad ottenere un finanziamento.

Il progetto

La Regione Lazio con determinazione numero G01193 del 7 febbraio 2017 ha infatti approvato il progetto redatto dal Comune denominato "Safe on the road – Azioni Integrate sulla sicurezza stradale". Si tratta di un progetto di 850.000 euro che rientrerà nel Programma Pilota della Regione Lazio per il finanziamento di interventi a favore, appunto, della sicurezza stradale. «Un risultato straordinario che testimonia come questa amministrazione stia lavorando alacremente per risollevare le sorti della città di Cassino», ha dichiarato il sindaco D'Alessandro, che si dice entusiasta per il risultato raggiunto.

L'orgoglio del sindaco

«C'è da aggiungere - continua il primo cittadino - che il nostro comune è al primo posto della graduatoria relativa al programma di interventi regionali in questa materia, con una quota di cofinanziamento da parte della Regione Lazio pari a 565.000 euro, inferiore di poche migliaia di euro, cinque per la precisione, a quella della città metropolitana di Roma Capitale. Al bando hanno partecipato circa ottanta comuni. La buona progettazione paga sempre, questo è scontato e nel caso specifico siamo riusciti ad ottenere un risultato importante per la sicurezza stradale della città di Cassino. La sicurezza stradale è una cosa a cui teniamo davvero e lo dimostriamo con i fatti, non con gli sl gan. Sono convinto che su temi come la sicurezza stradale c'è bisogno di una concreta sinergia tra tutte le Istituzioni e Associazioni interessate, il dialogo e confronto tra le diverse realtà rappresenta un momento particolarmente importante e utile nel nostro territorio. È di vitale importanza la prevenzione, che può essere perseguita attraverso una manutenzione programmata delle strade. Tornando all'approvazione del progetto, non possiamo che essere soddisfatti. Cassino negli ultimi cinque anni non ha di certo brillato per il lavoro svolto per riuscire a recuperare risorse. Con l'amministrazione D'Alessandro il trend è cambiato e lo dimostrano i fatti».

Per i dettagli del progetto si terrà una apposita conferenza stampa dopodomani, martedì il 14 febbraio, alle ore 12.30 in Municipio.